Ultim'ora | Parlamento

M5S: da oggi interlocuzioni con partiti per presidenze Camere

Scelte condivise su figure di garanzia e no logica di spartizione poltrone

(© Askanews)

Roma, 14 mar. - "Da oggi, in accordo con Luigi Di Maio, inizieremo le interlocuzioni con gli altri gruppi politici per le presidenze di Camera e Senato. Vogliamo figure di garanzia. Le due presidenze devono essere assolutamente slegate da qualsiasi questione di governo. Anche in questo, chiediamo responsabilità a tutte le forze politiche affinché si possa arrivare a scelte condivise che non rispondano a nessuna logica di spartizione delle poltrone. Il MoVimento 5 Stelle ha avuto il mandato da parte dei cittadini per governare questo Paese, ed è con questa stessa responsabilità che vogliamo interloquire con le altre forze politiche". Lo scrivono sul blog delle Stelle i due capigruppo del M5S alla Camera e al Senato, Giulia Grillo e Danilo Toninelli.

"La forza del MoVimento 5 Stelle è stata e sempre sarà il gioco di squadra. E` questo quello che ci ha fatto crescere sin dall`inizio e che ci contraddistingue. E grazie al voto degli italiani, contro tutto e contro tutti, i nostri gruppi parlamentari oggi sono i più grandi del nuovo Parlamento - sottolineano i due capigruppo -. Tutti i portavoce eletti lavoreranno con e per il gruppo, nessuno escluso. L`impresa che ci aspetta richiede un grande impegno che dovrà essere coordinato al meglio".