Ultim'ora | Filippine

Filippine, Duterte ritira Paese da Corte penale internazionale

Revocata ratifica dello Statuto di Roma "con effetto immediato"

(© Askanews)

Roma, 14 mar. - Il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte ha annunciato oggi il ritiro del suo Paese dal trattato fondatore della Corte Penale internazionale che ha avviato una "indagine preliminare" sulla sua sanguinosa politica contro la diffusione della droga nell'arcipelago. "Dichiaro (...) che le Filippine revocano la loro ratifica dello Statuto di Roma con effetto immediato", ha detto il presidente in una nota.

(fonte afp)