Governo

Ascani (Pd): Di Maio lasci abiti agitatore e dica cosa vuol fare

Chieda scusa a Padoan, sta cercando di rassicurare partner Ue

Roma, 13 mar. - "Luigi Di Maio non è in grado di fare una proposta di governo all'altro vincitore di queste elezioni, va ripetendo come un registratore rotto che gli altri partiti devono parlare con lui e oggi arriva persino a offendere il Ministro Padoan che responsabilmente sta rassicurando partner europei e mercati, mentre lui gioca a fare il leader di un non-governo". Lo afferma Anna Ascani, deputata Pd.

"I milioni di italiani che lo hanno votato aspettano che dismetta l'abito da agitatore di popolo e cominci a dire cosa vuol fare e come. I primi passi purtroppo non fanno ben sperare. Speriamo corregga il tiro: chiedere scusa a Padoan sarebbe un buon inizio", conclude.