Usa

Ex capo campagna Trump, Manafort, potrebbe rischiare ergastolo

Per giudice federale se dovesse essere accusato dei reati

(© Askanews)

New York, 13 mar. - Se tutti i capi d'imputazione fossero confermati, l'ex direttore della campagna elettorale di Donald Trump, Paul Manafort, potrebbe rischiare il carcere a vita. A dirlo è il giudice federale della Virginia, T.S. Ellis III, secondo quanto scrive Politico.

Nell'ottobre del 2017 Manafort è stato accusato dal procuratore speciale Robert Mueller di diversi reati, tra cui falsa testimonianza, riciclaggio di denaro, di attività illecite di lobby, evasione fiscale e frode bancaria. Il processo si svolgerà in un tribunale federale di Alexandria, in Virginia e inizierà il 10 luglio.