Ultim'ora | Fondazione Crt

Fondazione Crt: proventi ordinari a 107 mln (+146%)

Quaglia: "La Fondazione sempre più solida e forte"

Torino, 13 mar. - Proventi ordinari in aumento a 107 milioni di euro (44 milioni di euro nel 2016, +146,3%), anche in assenza di dividendi UniCredit e nonostante la svalutazione dell`investimento nel Fondo Atlante. Il totale investimenti a valori di mercato supera i 3,2 miliardi di euro (+10,1% sull`anno precedente). Sono i dati del progetto di Bilancio 2017 della Fondazione Crt, approvati oggi dal Cda.

Nonostante il 2017 sia stato caratterizzato anche dal fabbisogno aggiuntivo connesso all'operazione di aumento di capitale Unicredit per oltre 200 milioni di euro, sono stati ampiamente salvaguardati gli equilibri di tesoreria a sostegno dell`attività istituzionale: la posizione finanziaria netta è ancora ampiamente positiva, a 232 milioni di euro.

La tassazione Ires applicata ai soggetti non profit come la Fondazione è stata ulteriormente aggravata (il carico fiscale complessivo sopportato dalla Fondazione nel 2017 supera i 22 milioni di euro): tuttavia, l`aumento dei proventi, il contenimento dei costi operativi e le minori rettifiche di bilancio hanno permesso di registrare un avanzo di esercizio superiore a 85 milioni di euro (35 milioni di euro nel 2016, +147,6%).

(Segue)