17 agosto 2022
Aggiornato 01:00
Lignano Sabbiadoro

Esplode la bombola gpl del fornelletto: panico sul Lungomare Pineta

Grande spavento per un gruppo di scout austriache: nessuna è rimasta ferita, ma due sono state comunque soccorse dal 118

LIGNANO SABBIADORO – Stavano cucinando con un fornelletto da campeggio quando, per cause in corso di accertamento, la bombola gpl è esplosa. E’ successo martedì 7 agosto, verso le 21, tra il quarto e il quinto ufficio, sul Lungomare Pineta. A darne notizia è il Messaggero Veneto.

Attorno al fornelletto, in quel momento, c’era un gruppo di scout formato da ragazzine austriache. Per fortuna nessuna è rimasta ferita, anche se è comunque intervenuto il 118 con due ambulanze per prestare aiuto a due giovani di 11 e 12 anni che a causa dello spavento sono andate in iperventilazione (una di queste ha anche perso i sensi).

A riportare la calma nell’accampamento (oltre che a spegnere l’incendio sviluppatosi dopo lo scoppio) sono stati i Vigili del Fuoco del distaccamento di Lignano.