28 gennaio 2023
Aggiornato 01:00
Istituiti di ogni ordine e grado

‘Made in Roma and Aquileia’: al via il concorso per le scuole

L’iniziativa mira a promuovere la riflessione sul tema della mostra invitando gli studenti a vestire i panni del giornalista e raccontare nello spazio di un articolo o di un video la propria esperienza di visita arricchita da qualche dettaglio che li abbia incuriositi o sorpresi

AQUILEIA - Partito nei giorni scorsi il concorso per le scuole di ogni ordine e grado ideato nell’ambito della mostra ‘Made in Roma and Aquileia’ e promosso dalla Fondazione Aquileia in collaborazione con il Polo Museale del Friuli Venezia Giulia, il Comune di Aquileia e la Redazione Scuola Messaggero Veneto con il sostegno del Palmanova Outlet Village. Previsti premi per le classi e i singoli studenti e un Premio Speciale ‘Fondazione Aquileia’. L’iniziativa mira a promuovere la riflessione sul tema della mostra - uno straordinario viaggio  attraverso l’uso del marchio nell’antichità – invitando gli studenti a vestire i panni del giornalista e raccontare nello spazio di un articolo o di un video la propria esperienza di visita arricchita da qualche dettaglio che li abbia incuriositi o sorpresi.

Come funziona?
Ogni classe (scuola primaria) o singolo allievo (scuola secondaria di primo e secondo grado) si cimenterà infatti con la redazione di un articolo sulla mostra corredato da 2/3 fotografie o la produzione di un video realizzato con il cellulare (solo scuola secondaria). Le scuole o i singoli studenti che intendono partecipare al ‘Concorso Scuole’ dovranno compilare la scheda d’iscrizione, scaricabile dal sito www.fondazioneaquileia.it e inviarla via mail all’indirizzo ufficiostampa@fondazioneaquileia.it specificando nell’oggetto ‘Adesione al Concorso Scuole’. Gli elaborati vanno spediti via mail entro venerdì 12 maggio 2017 all’indirizzo ufficiostampa@fondazioneaquileia.it.

La giuria
In giuria Cristiano Tiussi, direttore della Fondazione Aquileia , Marta Novello, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Aquileia, Luisa Contin, insegnante e assessore alla Cultura e Istruzione del Comune di Aquileia, Domenico Casagrande, Direttore del Palmanova Outlet Village, Oscar d’Agostino, giornalista del Messaggero Veneto, Gabriella Scrufari, giornalista, responsabile della Redazione Messaggero Veneto Scuola, Gianluca Baronchelli, fotografo professionista, Aurora Milan, studentessa universitaria e collaboratrice del Messaggero Veneto, Erica Zanon, addetta stampa della Fondazione Aquileia. La premiazione si terrà mercoledì 31 maggio ad Aquileia

La Prima sezione è riservata alla Scuola Primaria
Alla prima classe classificata della Scuola Primaria verrà consegnata una targa e un carnet di buoni prepagati da spendere entro 12 mesi messi a disposizione dal Palmanova Outlet Village dal valore di 625 euro (totale stimato per classe di 25 allievi). La seconda classe classificata della Scuola Primaria riceverà un carnet di buoni prepagati da spendere entro 12 mesi messi a disposizione dal Palmanova Outlet Village, dal valore di 250 euro caduno (totale stimato per classe di 25 allievi).

La seconda sezione è per la scuola secondaria di primo grado
Saranno premiati i singoli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado, nello specifico: il primo studente classificato riceverà una Gift card, messa a disposizione dal Palmanova Outlet Village, del valore di 100€, il secondo e il terzo studente classificati della Scuola Secondaria di Primo Grado riceveranno una gift card, messa a disposizione dal Palmanova Outlet Village, del valore di 50 euro caduno (totale 200 euro).

La Terza sezione è per la scuola secondaria di secondo grado
Saranno premiati i singoli studenti della Scuola Secondaria di Secondo Grado, nello specifico: il primo studente classificato riceverà una Gift card, messa a disposizione dal Palmanova Outlet Village, del valore di 100 euro, il secondo e il terzo studente della Scuola Secondaria di Primo Grado classificati riceveranno una gift card, , messa a disposizione dal Palmanova Outlet Village, del valore di 50 euro caduno (totale 200 euro).

Premio Speciale ‘Fondazione Aquileia’
Aperto a tutte le sezioni. Il vincitore riceverà in premio un tablet dal valore di 400 euro.