15 agosto 2018
Aggiornato 21:00

New York: pitbull azzanna una passeggera nella metro

Lei cerca di divincolarsi, ma il cane non molla la presa. Nemmeno il padrone sembra ordinare al cane di fermarsi

NEW YORK - La scena, ripresa nella metropolitana di New York, mostra un pitbull che azzanna con violenza la scarpa di una passeggera e la strattona. Lei cerca di divincolarsi, ma il cane non molla la presa. L’aggressione dura quasi un minuto. Il filmato, pubblicato sui social, ha fatto molto discutere. Secondo alcune testimonianze, non riprese nel video, la donna avrebbe precedentemente dato un calcio all’animale che, ovviamente, si è innervosito. Il proprietario sarebbe a venuto alle mani con la passeggera e solo a questo punto l’animale avrebbe aggredito la donna. Le autorità stanno indagando.