16 agosto 2018
Aggiornato 06:00

Sei errori che ti impediscono di trovare un lavoro

Non esiste un modo perfetto per trovare un lavoro. Ma ci sono mille opzioni come complicare il processo. Abbiamo scelto diversi errori comuni che affrontano quasi tutti i candidati
Sei errori che ti impediscono di trovare un lavoro
Sei errori che ti impediscono di trovare un lavoro (Shutterstock.com)

1. Non sai cosa stai cercando
In alcune forme di curriculum c'è una sezione «Obiettivo». I datori di lavoro aspettano che in questo campo i candidati scriveranno la posizione per cui stanno inviando la loro candidatura. Tuttavia, al posto della posizione c'è spesso una spiegazione imprecisa: «Sto cercando un lavoro stabile con un buon reddito e un team amichevole». Sicuramente, non tutti hanno un piano di sviluppo della carriera per 20 anni e molti non ne hanno bisogno. Ma i criteri chiari di ricerca sono necessari per tutti.
Se stai cercando un lavoro stabile, capisci cosa significa per te: una grande azienda affidabile, un alto stipendio o semplicemente un lavoro ufficiale vicino a casa. Se non ti importa cosa fare, vuoi solo essere pagato bene, determina in quali aree potresti mostrare i risultati migliori, quale esperienza hai e usa tutte le tue forze per la ricerca in questi settori.
Non aspettare un miracolo: ogni lavoro ha i suoi vantaggi e svantaggi. È importante sapere in anticipo cosa puoi sopportare e cosa non ti soddisfa affatto.

2. Fai affidamento solo su te stesso
Molte persone non vogliono dire a nessuno che sono lasciati senza lavoro. Tuttavia, il miglior consiglio quando si cerca un nuovo posto è quello di utilizzare tutti i contatti che hai. Crediсi, le persone sono felici di essere utili a qualcuno! Non fermarti su un solo metodo di ricerca: devi essere sempre attivo e solo così potrai ottenere i risultati.migliori.

3. Invii le stesse risposte a tutti i datori di lavoro
Devi modificare il tuo curriculum in conformità con i requisiti dell’offerta di lavoro a cui si invia la candidatura.
Se il datore di lavoro sta cercando il capo ingegnere del progetto, è poco probabile che leggerà il curriculum dell'ingegnere meccanico. Se sono alla ricerca di un presentatore televisivo, il curriculum del redattore finirà nel cestino, e non leggeranno che hai frequentato i corsi e tirocinio. La stessa storia succede con una lettera di presentazione. Non è obbligatorio per le professioni tecniche. Ma la lettera di presentazione è sicuramente necessaria per i manager, le professioni creative o che richiedono molta comunicazione con la gente. Cerca di creare una lettera personalizzata per ogni datore di lavoro.

4. Non prendi tutto sul serio
Aggiungere una poesia divertente alla lettera di presentazione. Avercela con hr manager- perché non capisce nulla e sta con la faccia seria. Raccontare la storia come sei sottovalutato. Lamentarsi al datore di lavoro che non c'è molto buon lavoro. In quale altro modo puoi ritardare il processo di assunzione?
Diventa per un tempo un uomo d'affari: educato e sorridente, serio e pratico. Così sarebbe più facile essere d’accordo con gli sconosciuti - e il datore di lavoro e hr manager sono le persone sconosciute per te. Prima di tutto vogliono capire quanto sei bravo come il dipendente. E poi, sapendo delle tue capacità, ascolteranno con l’interesse le tue barzellette.

5. Rispondi a tutte le offerte di lavoro
I datori di lavoro prendono in considerazione l’esperienza lavorativa. Se sono alla ricerca di uno specialista con cinque anni di esperienza nel settore della produzione e hai solo un anno - non devi accusare hr manager per un errore fatale. La possibilità che tu sia fortunato e all'improvviso riceverai senza esperienza il lavoro più bello del mondo, è molto piccola. Ecco perché non è una tattica migliore rispondere a tutte le offerte di lavoro. Invece, torna al punto numero 1: determina ciò che stai veramente cercando. In questo modo risparmierai tempo ed energia.

6. Sei troppo concentrato sulla ricerca
La ricerca di lavoro è un compito noioso, lo sappiamo. La costante tensione e attesa non aiutano nessuno. Trova un modo di riposare che ti distrae completamente dall'analisi delle offerte di lavoro.
Se non riesci a trovare un lavoro per un lungo periodo, potresti mostrare il curriculum agli esperti, analizzare attentamente il livello dei salari nel mercato e chiedere un feedback ai responsabili delle risorse umane che incontri al colloquio. Il sito delle offerte di lavoro Jooble ti augura buona fortuna nella tua ricerca di lavoro!