Lifestyle

Cerchi l’amore? Lascia perdere siti a App d’incontri e porta a spasso il cane

Molte persone hanno trovato l'amore portando a spasso il cane. E poi i possessori di cani sono più felici, anche nella vita di coppia

Portare a spasso il cane fa trovare l'amore
Portare a spasso il cane fa trovare l'amore (chalabala | Adobe Stock)

Sempre più diffusi i siti web e le applicazioni per gli incontri tra donne e uomini. Ma, se davvero vuoi trovare l’amore, c’è chi ritiene sia meglio ‘incontrare’ l’anima gemella portando a spasso il cane. A quanto pare, una persona su cinque ha trovato proprio così il compagno ideale.

Passeggiando arriva cupido
Secondo quanto trovato da un’indagine di comparethemarket.com, non è necessario affidarsi a mezzi virtuali per trovare un partner ma questo può tranquillamente avvenire mentre si passeggia con il proprio animale domestico. Se dunque si è appena rotto con la propria metà, o se si è comunque single, niente paura: il 45% delle persone intervistate ha dichiarato di aver iniziato a conversare piacevolmente con uno ‘sconosciuto’ proprio mentre portavano a passeggio il proprio cane. Da questo primo approccio, molte persone hanno poi proseguito e visto nascere amicizie che, in molti casi, sono diventate delle relazioni di coppia.

Si è anche più felici, e pertanto più attraenti
Il bello di possedere un cane, secondo quanto scoperto dall’indagine, è che questo rende le persone più felici. Non a caso, ben il 55% dei proprietari di un cane si è detto molti felice della propria vita. Questa condizione interiore e anche esteriore, pare che abbia oltremodo il potere di attirare a sé le altre persone, che sono più bendisposte nei nostri confronti. E questo, infine, ha un influsso positivo nei rapporti a due che potrebbero nascere e in quelli già in essere: anche qui, oltre la metà degli intervistati (e possessori di cani) ha detto di essere soddisfatto del proprio rapporto di coppia e, in molti casi (il 41%), è stato proprio l’animale domestico ad aver fatto avvicinare di più le coppie.

Via l’ansia, via le barriere
Secondo Gemma Sonfield, direttrice della sezione Pet Insurance del sito comparethemarket.com, i risultati dell’indagine «mostrano come gli animali domestici possono aiutare ad abbattere quelle barriere sociali e l’ansia di cui alcune persone soffrono. Gli animali domestici sono un ottimo modo per spingerci fuori della nostra ‘zona comfort’, espandere i nostri circoli sociali e in generale a fanno sentire più felici nella vita».