10 luglio 2020
Aggiornato 09:00
Moda

Cara Delavigne torna modella per Yves Saint Laurent

Aveva dato l'addio alle passerella ma Hedi Slimane ha svelato da poco la collaborazione della testimonial con la maison francese

PARIGI – Lo ha comunicato su Twitter Hedi Slimane, direttore creativo di Yves Saint Laurent, Cara Delevingne è la nuova testimonial de «La collection de Paris» della maison francese. Slimane ha pubblicato alcuni scatti che ritraggono la meravigliosa modella britannica con i 42 capi presentati alla settimana della moda parigina qualche settimana fa all’Hotel Sénecterre.

Una testimonial perfetta
A soli 23 anni Cara ha lavorato come una modella a fine carriera diventando il volto protagonista di campagne pubblicitarie e sfilate. Tutti l’hanno voluta come testimonial per il loro brand, da Fendi a Versace, da Chanel a Burberry. Poi lo scorso agosto l'annuncio del suo addio alle passerelle ma il mondo della moda deve esserle mancato parecchio. Per Yves Saint Laurent la vedremo in completa trasformazione elegante, sensuale e dark. Negli scatti in bianco e nero della campagna fotografica realizzata a New York, Cara Delevingne è più sexy che mai, gli abiti della maison francese mettono in mostra il suo corpo, il look è raffinato con i capelli tirati all’indietro ed un trucco smokey eyes. E' Un'interprete perfetta della nuova linea invernale Yves Saint Laurent, composta da pellicce vaporose, giacche tuxedo, scollature profonde, arricchite con collane e bracciali a fascia, cinte oversize e decorazioni in paillettes.

L'addio alle passerelle
Probabilmente in passato Cara ha sopravvalutato le sue forze lavorando troppo intensamente e viaggiando in continuazione. Soffrendo di psoriasi, come lei stessa ha confessato alla stampa, deve aver accumulato stress che è sfociato in un aggravarsi della malattia. La Delevigne era arrivata addirittura a sfilare con i segni della sua patologia sulle gambe. Oggi invece è felice, rilassataed è riuscita a godersi il servizio fotografico per Yves Saint Laurent. Potrebbe essere l'inizio di un ritorno?