20 gennaio 2020
Aggiornato 19:30
Sorprese in Tv

Tg5: malore in diretta per Cristina Bianchino

Sostituzione lampo per Cristina Bianchino durante la diretta delle 13 del Tg5. Un piccolo malore le ha impedito di continuare la conduzione del giornale

MILANO - Ieri al Tg5 di Mediaset è accaduto un fatto insolito, protagonista la conduttrice Cristina Bianchino che, durante l'edizione delle 13 ha accusato un malore dopo aver lanciato un servizio giornalistico riguardante l’arrivo su Venere dopo cinque anni della sonda spaziale Akatsuki.

La sostituzione in diretta
Invece di tornare in studio la regia televisiva ha lanciato immediatamente un videoclip, trasmesso tra l’altro per l’intera durata del brano: la canzone Wight is Wight firmata dal cantautore francese Michel Delpech, morto proprio ieri 3 dicembre. Un modo per prendere tempo è facilitare la sostituzione con Matteo Berti, collega della Bianchino, il quale in onda si è scusato per il contrattempo ma non ha fornito alcuna spiegazione limitandosi a dire che il brano passato era di Michel Delpech.

Il Tweet rassicuratore
Subito sul web sono state fatte le ipotesi più disparate, ma alla fine è stato il direttore Clemente Mimun a confermare la versione più semplice: un malore in diretta. Nel pomeriggio, anche per rassicurare gli animi, il direttore ha pubblicato un tweet: «Piccolo malessere per Cristina Bianchino durante il tg5 delle 13, ma ora sta bene. Grazie a chi si è interessato. Tutto ok!»