7 dicembre 2022
Aggiornato 13:30
Incidente in bici per Belli

Paolo Belli travolto da un'auto pirata

Mentre era in bicicletta la vettura lo sbatte contro il guard rail; fortunatamente il cantante ha riportato solo escoriazioni

ROMA - Brutta avventura per Paolo Belli. Il 53enne musicista emiliano ha pubblicato su Facebook una foto con il viso escoriato frutto di un incidente in bicicletta che lo ha visto vittima di un automobilista poi scappato. «Ringrazio il conducente della vettura che, urtandomi, mi ha fatto sbattere contro il guardrail e non si è nemmeno fermato - ha scritto Belli, rassicurando - Comunque niente di grave».

Solo qualche graffio
L'incidente è avvenuto il pomeriggio del 29 dicembre durante una uscita in bicicletta di Belli grande appassionato delle due ruote. Centinaia gli attestati di solidarietà nei confronti del musicista che ha spiegato di non aver avuto il tempo di annotare il numero di targa della vettura che lo ha travolto. Belli fortunatamente ha riportato solo qualche graffio.

Di nuovo in sella
Oggi Belli ha postato un altro messaggio: «Alè si riparte. Buongiorno e grazie a tutti», ha scritto. E a un fan che gli chiedeva come andasse la botta, Belli ha risposto con ironia: «Malino... ma ci vuole ben altro!». Domani l'artista sarà protagonista a Rimini della notte di Capodanno.