19 settembre 2019
Aggiornato 17:00
Gossip

Paura per Justin Bieber, altro incidente con i paparazzi

La 20enne popstar canadese è rimasta ancora una volta coinvolta in uno scontro con l'auto di un fotografo che lo stava inseguendo.

BEVERLY HILLS - Quella tra Justin Bieber e i paparazzi sembra proprio una storia che non finisce mai, una maledizione che si ripete. L'artista è stato vittima di un incidente mentre un fotografo stava cercando di rincorrerlo a bordo della sua auto. Il cantante si trovava nella strada adiacente la Mastro's Steak House di Beverly Hills quando un Suv ha travolto la sua Cadillac Escalade nera. «Justin era seduto sul sedile del passeggero, non del guidatore, e non è rimasto ferito», ha riferito una fonte a MailOnline. «Sta bene».

URTATO DA UNA BMW - Le prime foto dell'incidente mostrano che la macchina di Bieber è stata colpita all'altezza dei sedili posteriori. Secondo TMZ l'artista stava andando veloce per seminare alcuni paparazzi che lo stavano inseguendo, una BMW è sbucata all'improvviso da un'altra strada ed è andata a sbattere contro la sua macchina. Nessun ferito, fortunatamente.

I PRECEDENTI - Questo è solo l'ultimo episodio di una lunga serie: lo scorso gennaio un fotoreporter è morto dopo essere stato travolto da un'auto mentre cercava di fotografare la Ferrari di Bieber. Nel 2013 la popstar canadese ha cercato di attaccare i paparazzi a Londra e l'anno prima è stato multato per eccesso di velocità mentre cercava di sfuggire a un fotografo. E dire che ha solo 20 anni...