28 giugno 2017
Aggiornato 16:00
Closing Milan

Fassone: San Siro è straordinario, ma occorre uno stadio più moderno

Il nuovo Ad designato dei Rossoneri nella conferenza stampa tenuta oggi: "La decisione ovviamente dovrà essere presa dopo colloqui sia con l'altro Club milanese che con il sindaco di Milano che con il presidente della Regione, però certamente è una delle cose importanti che vogliamo fare in un arco temporale che per forza di cose non sarà strettissimo"

MILANO - Che sia San Siro ristrutturato, oppure una struttura tutta nuova, il Milan dell'era cinese ha bisogno di uno stadio più moderno e considera questo aspetto tra le sue priorità. Lo ha spiegato il nuovo Ad designato, Marco Fassone, nella conferenza stampa tenuta oggi.

"E' uno dei temi che fin da agosto scorso ho affrontato con i cinesi perché ci teniamo tutti che il Milan possa giocare in uno stadio con caratteristiche che lo rendano adatto a questi anni. San Siro è straordinario, ma occorre uno stadio più moderno", ha dichiarato Fassone. "La decisione ovviamente dovrà essere presa dopo colloqui sia con l'altro Club milanese che con il sindaco di Milano che con il presidente della Regione, però certamente è una delle cose importanti che vogliamo fare in un arco temporale che per forza di cose non sarà strettissimo, ma sufficientemente breve".