Sport | Calcio

Deulofeu al Milan a gennaio per 20 milioni

Il Barcellona fissa il prezzo per l'attaccante spagnolo, pronto a tornare in rossonero già a gennaio

Gerard Deulofeu, attaccante del Barcellona lo scorso anno in prestito al Milan
Gerard Deulofeu, attaccante del Barcellona lo scorso anno in prestito al Milan (ANSA)

BARCELLONA - Gerard Deulofeu potrebbe davvero tornare al Milan già nella prossima sessione di calciomercato che aprirà nel mese di gennaio. L'attaccante spagnolo, già in prestito a Milano nella seconda parte della scorsa stagione, sta trovando pochissimo spazio nel Barcellona nonostante l'infortunio grave occorso a Dembelè e che, almeno in teoria, averebbe dovuto promuovere Deulofeu come titolare nel tridente con Messi e Suarez. Il rischio di perdere la convocazione per i prossimi mondiali (con Suso e Callejon a scalpitare per il posto) e la voglia di giocare alla sua età ha già portato l'ex milanista a drizzare le antenne in vista dell'apertura invernale della campagna acquisti per trovare una nuova sistemazione; difficile che il Barcellona accetti ancora l'ipotesi del prestito, tutt'altro, il club catalano vuole monetizzare, pur non considerando Deulofeu una pedina fondamentale nello scacchiere di Valverde. 20 sono i milioni richiesti dal Barcellona per cedere l'attaccante già a gennaio, il Milan sembra in pole position e Montella ha già chiesto a Marco Fassone di riportare lo spagnolo a Milanello, contando anche sulla volontà del calciatore di tornare in Italia in una squadra che già che conosce e in un ambiente che lo ha valorizzato ed apprezzato. Ma il Barcellona non intende far sconti: se il Milan rivuole Deulofeu dovrà sborsare 20 milioni, senza prestiti e senza soluzioni alternative; i rossoneri ci pensano, l'affare, qualora Fassone si muovesse alla riapertura del mercato, potrebbe decollare in pochissime ore.