12 dicembre 2018
Aggiornato 09:00
Hiv e migranti

Migranti e HIV: il 50% lo contrae in Europa

28/11/2018 - 07:15

I migranti non si ammalano nel loro paese di origine ma la dura vita che sono costretti a condurre, li porta a essere esposti a pericolose condizioni

Altre notizie Salute

Tumore al cervello: a Milano, rimosso per la prima volta in Europa, con il laser Litt

Per la prima volta in Europa, è stato rimosso un tumore cerebrale con una tecnica innovativa e mininvasiva

Memoria, per mantenerla attiva è meglio disegnare che scrivere

Secondo un nuovo studio, per ricordare meglio è più efficace disegnare che non scrivere

L'eugenolo è attivo contro le metastasi e la crescita del cancro al seno

Un nuovo studio conferma l’attività anti-metastatica e anti-proliferativa dell’aroma di eugenolo contro le cellule del carcinoma mammario triplo negativo e HER2 positivo. Il ruolo degli oli essenziali

Carenza di vitamina D e schizofrenia, confermato il legame

Uno studio conferma il legame tra carenza di vitamina D neonatale e la schizofrenia. Il perché

Sollevamento pesi e tante proteine: il segreto per ridurre la fragilità negli anziani

Una recente ricerca condotta dall’Università di Dublino ha mostrato come le persone anziane abbiano bisogno di una dieta ricca di proteine e di tanta attività fisica

Il medico le dice che ha una ciste: ma il suo cane capisce che si tratta di un cancro

A una donna di 52 anni era stato detto che si trattava di una ciste. Ora lei è salva grazie al suo cane che ha capito che si trattava di un cancro

Il grano antico è meglio degli altri? Non per i celiaci. Anzi.

Attenzione alle mode: uno studio del CREA, UNIMORE e UNIPARMA dimostra che i grani antichi sono peggio di quelli moderni se si parla di celiachia. Ecco perché

I più visti