Ricette estive

Mai provato il gelato al cioccolato fai da te? Ricetta veloce e gustosa

La ricetta per preparare un buon gelato al cioccolato, ricco di gusto ma preparato solo con ingredienti salutari e di qualità. Con zucchero di canna e scorza d’arancia

Ricetta gelato al cioccolato
Ricetta gelato al cioccolato (Koss13 | Shutterstock)

Che estate è senza gelato? Se poi si aggiunge del buon cioccolato fondente allora diviene un momento magico di gusto e freschezza. Ma la ciliegina sulla torta è preparare un prodotto con le proprie mani. Vi accorgerete da subito che sapore sarà ineguagliabile a un gelato già pronto. E il palato ringrazierà.

Ricetta del gelato al cioccolato
Prima di darvi gli ingredienti, ricordiamo che le materie prime devono essere di ottima qualità. Quindi come sempre, scegliete del cioccolato fondente privo di grassi aggiunti e zuccheri eccessivamente raffinati. La panna, d’altro canto, deve essere freschissima e le uova possibilmente da galline allevate a terra o, meglio ancora, all’aperto.

Ingredienti per il gelato al cioccolato
180 g di cioccolato fondente
300 ml di panna freschissima
100 ml di latte intero
1 cucchiaino di olio di cocco (facoltativo)
1 quadratino di cioccolato bianco (facoltativo)
1 cucchiaino di farina di semi di carrube
120 g di zucchero di canna
2 tuorli d’uovo
Polvere di vaniglia
Scorze d’arancia

Preparazione del gelato al cioccolato
1 -  Munisciti di un pentolino antiaderente e, a fuoco bassissimo, fai sciogliere il cioccolato insieme a latte, farina di carrube e panna e, per rendere il prodotto maggiormente lavorabile e lucido, olio di cocco.

2 - Nel frattempo, in una piccola bowl (ciotola), monta i tuorli con lo zucchero di canna.

3 - Una volta montate le uova uniscile al cioccolato fuso e mescola molto bene. La temperatura deve sfiorare il punto di ebollizione ma non superarlo. Spegni il fuoco.

4 -  A questo punto unisci la polvere di vaniglia e la scorza di un’arancia biologica tritata al momento. In mancanza puoi prendere dei canditi di arancia e renderli finissimi con l’utilizzo di una semplice grattugia.

Preparazione del gelato senza gelatiera
Se non disponi di una gelatiera, trasferisci il prodotto in congelatore, all’interno di un contenitore ben chiuso e abbia cura di girare di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Sono necessarie almeno quattro-cinque ore di freezer.

Preparazione del gelato con la gelatiera
Se disponi di una gelatiera automatica, trasferisci direttamente il composto nel secchiello dell’elettrodomestico e attendi che si sia completamento rassodato. Indicativamente occorrono trenta minuti. Servi immediatamente decorando con scaglie di cioccolato bianco e fondente.