26 giugno 2017
Aggiornato 17:30
Fantasie sessuali

I sogni erotici più diffusi tra uomini e donne. «Brevi racconti erotici», racconta le fantasie più hot degli italiani

È in libreria l’ultimo libro di Monica Cappello: tutte le fantasie, i sogni e i giochi proibiti abilmente romanzati. Racconti che cancellano tabù e inibizioni e fanno riemergere l’istinto che è in noi

Racconti erotici
Racconti erotici (Galina Tcivina | Shutterstock)

È inutile negarlo agli altri o, peggio, a se stessi: tutti noi abbiamo qualche sogno erotico che non riveliamo a nessuno. Che sia stato abilmente seppellito nei luoghi più reconditi del nostro essere, o che sia sempre lì a bussare alla nostra mente, il risultato non cambia. Il sesso fa parte di noi, della nostra vita, specie di quella di coppia. E nessuno dovrebbe sentirsi sporco o inadeguato per questo. Ma se i nostri sogni erotici non fossero ancora abbastanza fantasiosi, niente paura: c’è un libro che potrebbe fare al caso.

Sai quali sono le fantasie erotiche più diffuse tra le donne?
E’ una domanda che molti uomini si fanno. Secondo «Brevi racconti erotici», l’ultimo libro della sessuologa Monica Cappello, una delle fantasie più diffuse è quella di «fare l’amore in un luogo pubblico, mentre si è osservate: immaginano di mostrare il proprio corpo nudo in pubblico, sentendosi in questa maniera molto desiderate, poiché questo accresce la loro autostima e la loro eccitazione».

Brevi racconti erotici, l'ultimo libro di Monica Cappello
Brevi racconti erotici, l'ultimo libro di Monica Cappello (Monica Cappello)

L’uomo ama dominare
D’altro canto l’uomo, per natura, non è solo cacciatore ma anche dominatore. Ecco perché, «una delle fantasie maschili più diffuse è quella di immaginarsi con due donne: è evidente il desiderio di dominare sul genere femminile e di non avere rivali».

Maschi e femmine sono diversi in fatto di sesso
Se da un lato tutto ciò ci fa comprendere la differenza che esiste tra uomo e donna, anche in fatto di sesso, dall’altro lato è evidente che qualcosa li deve per forza accomunare altrimenti sarebbe veramente difficile che entrambi riuscissero a provare totale soddisfazione. Ma un modo esiste ed è proprio quello che viene scritto – forse anche un po’ ideato e fantasticato – nel libro di Monica Cappello.

Per tutti i gusti
Ne «Brevi racconti erotici» si trovano storie di ogni genere, adatti a tutti i gusti erotici. Molte donne, probabilmente, ameranno il racconto dell’uomo che legava i polsi alla propria donna. Non si tratta di una scena di dominio, tantomeno di violenza, ma di un semplice mix tra amore e possedimento. Che dire invece, di un po’ di sano sesso con il proprio capo? Più grande di lei e con famiglia, ma tutto ciò non le importa. La donna vuole solo portare l’uomo al massimo dello stremo. Tutto ciò ritiene essere molto eccitante. Non mancano neppure i giochi erotici tra due vecchie amiche che, dopo aver visto un film come hanno sempre fatto, hanno decisamente cambiato il loro passatempo.   

Una strana visita ginecologica
Per gli amanti del sesso proibito, non si può non leggere l’eccitante storia della paziente e il suo ginecologo. «Il dottore sfila il divaricatore e spiega come procederà la visita: preme leggermente con una mano l’addome all’altezza delle ovaie e con il dito procede con delicatezza, dall’interno, cercando il contatto. Si muove lubrificato avanti e nel farlo strofina leggermente il clitoride. Lei lo guarda, ma sembra essere assorta in pensieri di tutt’altro genere…» questo e altri finali erotici li potrete trovare nel nuovo libro di Monica Cappello. Un viaggio alla scoperta non solo dei sogni altrui, ma anche di quelli che – un giorno – potranno diventare nostri.

Il libro è disponibile su Kataweb e nelle librerie Feltrinelli.