Lo yogurt previene l'infarto e riduce il rischio di malattie cardiovascolari

Consumare yogurt almeno due volte a settimana è associato a un ridotto rischio di patologie cardiovascolari sia nell'uomo che nella donna

Lo yogurt protegge il cuore
Lo yogurt protegge il cuore (Sea Wave | Shutterstock)

REGNO UNITO - Sono molte le ricerche che hanno mostrato gli enormi benefici derivanti dagli alimenti fermentati come il kefir, il kombucha e i crauti. Ma è evidente che anche cibi più comuni come lo yogurt presentino innumerevoli vantaggi in termini di salute. Una recente ricerca, infatti, ha rivelato che questo antichissimo alimento – associato a una dieta corretta – è in grado di ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Lo studio
Lo studio, condotto dai ricercatori della Oxford University, ha preso in esame ben 55.000 donne giovani di età compresa fra i 30 e i 55 anni e 18.000 uomini di età compresa fra i 40 e i 75 anni. Tutti i volontari avevano una pressione sanguigna elevata. I partecipanti sono stati invitati a compilare un questionario per comprendere qual era l’alimentazione tipica quotidiana, lo stile di vita, eventuali interventi medici o eventi avversi recenti come ictus e infarti. Al fine di confermare quanto dichiarato dalle persone, i ricercatori hanno richiesto il permesso di accedere alle loro cartelle cliniche.

Yogurt e rischio infarto
Dai risultati è emerso che le donne che assumevano dosi più elevate di yogurt avevano anche una riduzione del rischio di infarto del 30%. Mentre per gli uomini i valori erano leggermente inferiori e attestabili intorno al 19%. Inoltre, il consumo di yogurt per i partecipanti di sesso femminile era associato a minori probabilità (16%) di sottoporsi a rivascolarizzazione.

Quando yogurt
Tutti e due i gruppi di partecipanti hanno dimostrato che consumando lo yogurt almeno due volte a settimana si riduceva il rischio di malattia coronarica del 20%. «Abbiamo ipotizzato che l'assunzione di yogurt a lungo termine potrebbe ridurre il rischio di problemi cardiovascolari dal momento che alcuni piccoli studi precedenti avevano mostrato effetti benefici dei prodotti lattiero-caseari fermentati», ha dichiarato Justin Buendia. «Qui, abbiamo avuto una grande coorte di uomini e donne ipertesi, che sono stati seguiti per 30 anni. I nostri risultati forniscono nuove importanti prove sul fatto che lo yogurt può portare benefici alla salute del cuore da solo o come parte integrante di una dieta ricca di fibre frutta, verdura e cereali integrali», concludono i ricercatori. Infine, è importante sottolineare che per avere i benefici desiderati sarebbe auspicabile affidarsi a uno yogurt sano privo di dolcificanti e possibilmente prodotto con latte biologico.

Lo yogurt combatte la depressione. Funziona come un farmaco
Un nuovo studio suggerisce che lo yogurt potrebbe essere un’efficace alternativa ai farmaci per il trattamento della depressione: il merito sarebbe dei probiotici contenuti nello yogurt

Kefir, tutte le proprietà e benefici della più antica bevanda fermentata. Riduce intolleranze, previene tumori e allergie
Il kefir, a differenza dello yogurt, contiene numerosi ceppi di lattobacilli. Potenzia il sistema immunitario, riduce il rischio di tumori e intolleranze alimentari. Inoltre combatte batteri ‘cattivi’, candida e infiammazione intestinale