Agopuntura

Donna va in ospedale per forti dolori alle mani: i medici fanno una scoperta scioccante

Una donna di 58 anni si reca in ospedale a causa di dolori fortissimi alle mani. La lastra evidenzia un fatto alquanto raccapricciante. I dettaglia della vicenda

Oro nella mano sottoposta ad agopuntura
Oro nella mano sottoposta ad agopuntura (Puwadol Jaturawutthichai | Shutterstock)

Una vicenda davvero insolita anche se, a pensarci bene, nell’episodio non c’è niente di così tanto incredibile. Si tratta di un fatto che i medici avrebbero potuto intuire prima della comparsa della condizione. Una donna di 58 anni, infatti, accusava fortissimi dolori alle mani e, non riuscendo più a sopportare il dolore, si reca al pronto soccorso. Luogo in cui i medici le eseguono una lastra e da questa evidenziato un fatto alquanto incredibile: la sua mano contiene un metallo prezioso.

Cosa hanno trovato i medici?
Il primo quotidiano a riportarne la notizia, è stato il Sun. A quanto pare una donna di 58 anni, accusava un dolore molto forte alle mani. La paziente, in realtà, soffriva da moltissimo tempo di artrite. Dopo aver eseguito una lastra a raggi-x, tuttavia, i medici rimangono allibiti da ciò che vedono: all’interno della sua mano si trovava una quantità incredibile di oro.

Come è potuto accadere?
Secondo quanto riportato dalla stampa estera, la donna riportava un numero elevato di filamenti di oro tra un dito e l’altro perché era stata sottoposta a sedute di agopuntura per circa quarant’anni. La tecnica, infatti, sembrava lenire gli intensi dolori muscolo articolari. Ma la particolarità è che il medico utilizzava quasi sempre aghi d’oro che, a forza di essere stati inseriti per anni sottocute, hanno rilasciato piccole particelle.

L’oro causa dolore?
No, al contrario. Secondo il dottor Kyung-Su Park, reumatologo dell'ospedale di St. Vincent in Corea del Sud, l’oro non può essere stata la causa del suo dolore. Anche perché l’oro generalmente funge da antinfiammatorio. Questo è uno dei motivi per cui nei paesi asiatici molti agopuntori utilizzano aghi d’oro. Tuttavia i dolori sono aumentati con gli anni a causa dell’artrite reumatoide, patologia di cui soffriva la donna fin da quando era piccola. È probabile, al contrario, che se per molti anni avesse utilizzato antidolorifici ora il suo organismo si sarebbe abituato e avrebbe accusato problematiche di gran lunga maggiori causate dagli effetti collaterali dei farmaci. Quindi, a prescindere dalla lastra alquanto inquietante, forse alla fine è andata bene così.   

L’agopuntura funziona?
Diverse ricerche scientifiche indicano che l’agopuntura è una tecnica che apporta risultati significativi, specie nella terapia del dolore. Tra i vari test che hanno dato esiti positivi si ricorda la La sindrome cronica del dolore miofasciale del collo. I risultati in altri casi sembrano essere limitati: «l'agopuntura è stata studiata come un potenziale trattamento per una vasta gamma di condizioni mediche e dimostra la relativa promessa nella gestione del dolore pediatrico, emicrania, disturbi infantili, enuresi, costipazione, allergie, disabilità neurologica, laringospasmo e vomito postoperatorio. Tuttavia, sono stati riportati alcuni risultati incoerenti tra le popolazioni pediatriche, suggerendo la necessità di ulteriori ricerche metodologicamente valide per affermare l'agopuntura come un intervento empiricamente valido per le condizioni che si verificano durante l’infanzia. Più in particolare, numerose barriere metodologiche e paure tradizionali hanno contribuito alla relativa carenza di studi empiricamente validi. La letteratura scientifica limitata che indaga l'agopuntura può derivare dalla condizione specifica del paziente inerente alla pratica dell'agopuntura, alle piccole dimensioni dei campioni, alla mancanza di gruppi di controllo, al ruolo dell'effetto placebo, nonché i problemi iniziali con il finanziamento, le risorse e il sostegno istituzionale. Tuttavia, i bambini e le loro famiglie continuano a cercare questi servizi, anche a fronte di risultati limitati».

[1] Am J Chin Med. 2010;38(5):849-59. The therapeutic effects of acupuncture on patients with chronic neck myofascial pain syndrome: a single-blind randomized controlled trial. Sun MY1, Hsieh CL, Cheng YY, Hung HC, Li TC, Yen SM, Huang IS.

[2] Evid Based Complement Alternat Med. 2009 Dec; 6(4): 429–439. Published online 2008 Jan 10. doi:  10.1093/ecam/nem181 PMCID: PMC2781770 Pediatric Acupuncture: A Review of Clinical Research Jeffrey I. Gold,1 Colette D. Nicolaou,2 Katharine A. Belmont,2 Aaron R. Katz,3 Daniel M. Benaron,3 and Wendy Yu4