Moto

Yamaha Niken: la prima moto a tre ruote, garantita da Valentino Rossi

Il nove volte campione del mondo ha portato sul palco della presentazione riservata alla stampa della casa di Iwata, a Milano, l'ultimo ritrovato della tecnologia giapponese

Valentino Rossi in sella alla Yamaha Niken
Valentino Rossi in sella alla Yamaha Niken (Yamaha)

MILANO – Ha avuto luogo lunedì sera, a Milano, la global press première di Yamaha Motor che ha aperto la 75esima edizione di Eicma. All'esposizione moto più attesa e importante dell'anno, in programma dal 9 al 12 novembre ed ospitato dagli spazi di Fiera Milano, la casa di Iwata si presenta con numerose novità la cui portata innovativa, in termini di design e tecnologia, conferma ancora una volta la posizione di leader del brand nipponico nel mercato due ruote. Al termine di un vero e proprio viaggio nell'infinito universo Yamaha attraverso gli straordinari mondi Hyper Naked, Sport Touring ed Adventure, all'interno dei quali sono state svelate le relative novità 2018, sul palco dell'esclusiva Global Press Première ha fatto il suo ingresso Valentino Rossi. Il pilota Yamaha MotoGP, in qualità di vero e proprio ambasciatore del marchio ha conquistato la platea della stampa internazionale e i migliaia di appassionati collegati in diretta web streaming mostrando per la prima volta in Europa la nuova Yamaha Niken, la prima moto a tre ruote al mondo e ultimo ritrovato della tecnologia e del design dei diapason.

Nuovi modelli
Assoluta protagonista e precorritrice di una nuova e inedita modalità di guida è stata la nuova Niken: sviluppata sulla base del Concept Mwt-9 visto ad Eicma 2015, questa avveniristica e performante tre ruote, anticipata pochi giorni fa al Tokyo Motor Show, conferma il grande impegno del brand nipponico nel campo dell'innovazione. Svelata anche l'estrema e sofisticata Hyper Naked MT-09 SP, potente raggio di luce proveniente direttamente dal Dark Side of Japan, accompagnata dalla rinnovata versione della MT-07, bicilindrica tra i modelli tre diapason più venduti di sempre. Presentata, per la famiglia Sport Touring, la rinnovata versione della best seller Tracer 900, tre cilindri che coniuga sapientemente prestazioni, comfort e divertimento grazie alla sua anima versatile e che offre un nuovo modo di scoprire le proprie Roads of Life. A farle compagnia da quest'anno ci sarà anche la nuova Tracer 900 GT, modello con caratteristiche d'eccellenza già di serie. Per il mondo adventure è salito sul palco il prototipo Ténéré 700 World Raid: mezzo evolutivo utilizzato per definire lo sviluppo delle specifiche del prossimo Ténéré. Protagonista nei prossimi mesi di un incredibile World Raid Tour, inseguendo sempre il Next Horizon in compagnia del nuovo XT120ZE Super Ténéré Raid Edition, versione del celebre maxienduro dotato di specifiche e di un equipaggiamento che lo rendono perfetto anche per le esplorazioni a chilometraggio illimitato. Ad Eicma 2017, per la famiglia R-Series, Yamaha porta anche la Yzf-R1M my 2018, versione della potente quattro cilindri con componentistiche ancora più evolute, che promette di essere la supersportiva di serie più avanzata mai prodotta da casa Iwata. Al Salone di Milano sarà presente anche la completa gamma Sport Scooter X-Max nelle cilindrate 125, 300 e 400. Non mancheranno anche i modelli appartenenti alla famiglia Urban Mobility che, oltre ad essere tutti omologati Euro 4, presentano le nuove colorazioni 2018.