Formula 1 | Gran Premio di Singapore

Riecco la Ferrari: Vettel in scia alla Red Bull

I Bibitari comandano anche la terza e ultima sessione di prove libere, ma con Max Verstappen (mentre il leader di ieri, Daniel Ricciardo, è solo sesto a causa di una toccata con le barriere). Si riscatta, però, la Rossa, che Sebastian porta in seconda posizione ad appena 72 millesimi. Lewis Hamilton terzo

SINGAPORE – Resta davanti a tutti la Red Bull, anche nella terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio di Singapore: ma, stavolta, è quella di Max Verstappen. Nelle fasi finali del turno pomeridiano, su un circuito di Marina Bay ripulito dalla gomma depositata ieri a causa della pioggia scesa durante la notte, il baby fenomeno olandese ha siglato un tempo di 1:41.829 (prima di essere costretto a rientrare ai box a causa di un problema elettronico che aveva reso incontrollabile il suo cambio). Ma la buona notizia viene dalla Ferrari di Sebastian Vettel, che si porta in scia al leader: il campione tedesco si è infatti piazzato secondo ad appena 72 millesimi. Poco più indietro di lui anche il suo diretto avversario nella lotta al Mondiale, Lewis Hamilton, staccato di un decimo e mezzo dalla vetta.

Arretrati i compagni di squadra
Sorprendono e convincono le due McLaren di Fernando Alonso, quarto, e Stoffel Vandoorne, quinto. Daniel Ricciardo, più veloce di tutti ieri, si deve invece accontentare di un lontanissimo sesto posto a quasi sette decimi dal suo compagno di squadra: colpa anche di una toccata contro le barriere che ha vanificato il suo ultimo tentativo cronometrato. Alle spalle di un altro outsider, Nico Hulkenberg con la Renault, si portano invece i due finlandesi dei top team: Valtteri Bottas è ottavo a 763 millesimi, Kimi Raikkonen addirittura nono a 879. Iceman, in particolare, ha lamentato una costante difficoltà a gestire l'anteriore della sua SF70H e ha vanificato la possibilità di migliorare in extremis la posizione commettendo una sbavatura nel giro buono. Alle 15 ora italiana (le 21 locali) via alle qualifiche.