Formula 1

I mugugni di Kimi Raikkonen: "Mi manca la vittoria"

Iceman è salito sul podio molte volte in questa prima parte della stagione, ma questi risultati non sembrano soddisfarlo: "Sono veloce, ma non sempre tutte le cose sono andate come speravo. Voglio tornare a vincere, non sono qui solamente per partecipare"

Kimi Raikkonen
Kimi Raikkonen (Ferrari)

ROMA - "Non sono contento dei miei risultati. Voglio vincere delle gare, voglio lottare per farlo sempre mentre quest'anno non è successo troppo spesso». A parlare è Kimi Raikkonen, che in un'intervista ad Autosport, tira le somme di questa sua prima parte di stagione: "Anche quando le cose sono a posto, succedono delle cose per cui paghi un prezzo molto caro. Sono veloce, quindi non sono preoccupato di questo. Bisogna però mettere tutte le cose al posto giusto".

Vincere per rinnovare
Anche se i podi non gli sono mancati, Raikkonen vorrebbe una vittoria, che gli manca da molto e che potrebbe garantirgli anche la certezza di una conferma per la prossima stagione: "Se consideriamo tutte le gare disputate finora non sono molto felice dei risultati, ma è andata così e non possiamo cambiare le cose - sottolinea il finlandese, che non sale sul gradino alto del podio ormai dal 2013, in Australia - Se questo è abbastanza per garantirmi il futuro non lo so. Il team sa cosa voglio, ma alla fine devono scegliere ciò che ritengono sia meglio per loro. Il mio unico obiettivo è fare bene, nient'altro, non sono qui solo per partecipare. Non è sempre divertente quando le cose non vanno come speri, ma è così. Dipende da molte cose: siamo veloci, ma - conclude Iceman - a volte non basta la velocità se il resto non va come ti aspetteresti", conclude.

(Fonte: Askanews)