Motori | Moto3

Un nuovo allievo di Valentino Rossi debutta nel Mondiale: è Dennis Foggia

Il pilota della Vr46 Riders Academy esordirà a Brno come wild card in Moto3 al posto dell'infortunato Darryn Binder sulla Ktm del team Platinum Bay Real Estate. In questa stagione il giovane talento di Palestrina è impegnato nel campionato junior proprio con la squadra Sky Vr46 del Dottore

Dennis Foggia
Dennis Foggia (Vr46)

BRNO – L’occasione era troppo importante per non coglierla e quel posto libero in Moto3 corrispondeva proprio con la pausa del campionato Cev dove Dennis Foggia, pilota dello Sky Vr46 Junior Team, è attualmente al primo posto della classifica. Dennis, romano, classe 2001, debutterà quindi nel Mondiale Moto3 come wild card, prendendo il posto dell’infortunato Darryn Binder, sulla Ktm del team Platinum Bay Real Estate di Fiorenzo Caponera. «Sono davvero molto contento per avere avuto questa wild card – commenta Foggia – È la prima volta che corro nel Mondiale ed è una cosa molto emozionante. Essere nel paddock e pensare di poter scendere in pista con questi piloti è bellissimo. In questi giorni cercherò di imparare il più possibile. Ascolterò il team e tutti i consigli che mi darà. Sarò cauto ma voglio anche divertirmi. Farò sicuramente del mio meglio perché questo sia un weekend davvero positivo». Sarà un’esperienza importante per Dennis, alla sua prima volta nel Mondiale, con un team nuovo, con una Ktm Moto3 da Mondiale e, non ultimo, alla sua prima volta sul circuito di Brno. «Sono molto contento per Dennis ma anche per la Vr46 Riders Academy perché questa wild card è frutto del buon lavoro che stiamo facendo con i nostri giovani piloti – si congratula Alessio Uccio Salucci, migliore amico di Valentino Rossi e responsabile della sua Vr46 Riders Academy – Dennis è proprio uno di quei piloti che abbiamo iniziato a seguire da giovanissimo, quando correva con la Rmu Racing nel campionato MiniGP. Lo scorso anno ha debuttato con noi nel campionato del mondo junior, il Cev Moto3 e ora è primo in classifica, vincitore delle ultime tre gare consecutive. Sono particolarmente felice di questa opportunità e sono sicuro che Dennis la userà nel migliore di modi, imparando il più possibile, con il giusto approccio».

Premio per le sue vittorie
Novità che entusiasmano il giovane pilota romano, seguito dalla Vr46 Riders Academy dagli esordi in MiniGP con la Rmu Racing, per poi farlo debuttare, lo scorso anno, nel campionato del mondo junior Moto3 Cev con il Sky Vr46 Junior Team. Nella stagione attuale Foggia sta letteralmente dominando, primo con 50 punti di vantaggio, grazie alle ultime tre vittorie consecutive conquistare a Valencia e all’Estoril. «È davvero una grande opportunità per Dennis – dichiara il team manager dello Sky Vr46 Junior Team Luca Brivio – È la sua prima wild card nel Mondiale e se l’è meritata perché nel Cev, dove corre con la nostra squadra, sta facendo cose incredibili. Per Dennis è tutto nuovo a partire dal team, alla moto, fino al circuito, quello di Brno, dove correrà prima la prima volta. Questa wild card è arrivata in un momento di pausa del Cev ed è sicuramente una grande opportunità. Innanzitutto perché rimarrà in moto e lo farà con una Moto3 2017, con un team di alto livello e in mezzo a piloti del Mondiale. Da questa esperienza potrà imparare tantissimo. Mi augurò che Dennis possa trarre il meglio da questo weekend e usarlo al rientro nel Cev per chiudere il campionato con altre belle gare».