Una monoposto dalle sfumature mai viste prima

Nuovi colori in Formula 1: la Force India si veste di rosa

Una livrea inedita per la squadra indiana a partire da questa stagione: l'insolita colorazione è stata voluta dall'ultimo sponsor aggiuntosi alla lista dei partner della scuderia, l'azienda austriaca Bwt specializzata nelle tecnologie dell'acqua

La nuova livrea rosa della Force India
La nuova livrea rosa della Force India (Force India)

ROMA – Sarà una griglia di partenza ancora più colorata quella del Mondiale 2017 di Formula 1. Dopo il ritorno all'arancio voluto dalla McLaren, è toccato alla Force India annunciare oggi il cambio di livrea per la nuova stagione. A sostituire i colori verde, bianco e arancio tipici della bandiera indiana, infatti, sarà un nuovo schema basato sul rosa, con chiazze di viola e argento. Questa inedita colorazione è stata voluta specificamente dal nuovo sponsor principale del team, la Bwt, azienda specializzata nella tecnologia dell'acqua. «La Vjm10 si vestirà di rosa per segnare l'inizio di una relazione a lungo termine con la società austriaca – si legge nel comunicato stampa di annuncio diramato oggi dalla squadra indiana – I nuovi colori faranno il loro debutto in occasione del Gran Premio inaugurale della stagione in Australia, a Melbourne».

Durante tutti i test pre-campionato, infatti, i due piloti Sergio Perez ed Esteban Ocon hanno corso con la vecchia livrea della monoposto. In virtù di questo accordo, invece, cambieranno anche il disegno del loro casco. «L'arrivo della Bwt in Formula 1 è una grande notizia e rappresenta una delle partnership più importanti nei dieci anni della nostra storia – ha dichiarato il proprietario della scuderia, Vijay Mallya – È un segno di quanto siamo riusciti a progredire grazie agli ottimi risultati e completa un'ottima prestazione commerciale nel corso dell'inverno. Per il 2017 le nostre vetture presenteranno un nuovo e vibrante schema di colori con una finitura opaca. Abbiamo accettato di cambiare il colore delle nostre macchine per indicare la forza di questa nuova partnership e l'intenzione della Bwt di lasciare il segno entrando in Formula 1». E ora, dopo l'arrivo di un'auto rosa, nella tavolozza del campionato a quattro ruote manca solo più il verde...