Motori potenti e assetti dinamici

Mercedes Classe E Cabrio, lusso e tecnologia a cielo aperto

La scoperta completa la famiglia della berlina tedesca. La quattro posti aperta con classica capote in tessuto coniuga design e ed inediti livelli di comfort per quattro persone

La nuova Mercedes Classe E Cabrio
La nuova Mercedes Classe E Cabrio (Mercedes)

ROMA – Con la nuova Classe E Cabrio il marchio Mercedes-Benz completa la famiglia della Classe E. La quattro posti aperta con classica capote in tessuto coniuga design e ed inediti livelli di comfort per quattro persone. I più moderni sistemi di assistenza alla guida sottolineano l’appartenenza alla famiglia di Classe E, da sempre ambasciatrice di innovazione. Motori potenti e assetti dinamici assicurano un’esperienza di guida sportiva, garantendo allo stesso tempo il massimo comfort. A richiesta la nuova Classe E Cabrio può essere equipaggiata con il sistema frangivento elettrico e il riscaldamento per la zona della testa, per godere di un maggior comfort nella guida open air. Infine la cabriolet è disponibile per la prima volta anche con la trazione integrale 4Matic. Con la versione Cabrio Mercedes-Benz presenta il quinto elemento della famiglia di Classe E, che nell’arco di un anno è stata completamente rinnovata. Allo stesso tempo porta avanti la sua tradizione di cabriolet aperte, dotate di capote in tessuto classica di alto livello. «La passione che condividiamo con i nostri clienti, si rispecchia in maniera particolare nella nostra nuova Classe E Cabrio. Con quest’auto si può godere del comfort e del lusso a cielo aperto», ha dichiarato Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler e responsabile della divisione vendite di Mercedes-Benz Cars.

La scoperta del lusso
Con la capote chiusa la Classe E Cabrio riprende la silhouette della versione Coupé, con la quale condivide le proporzioni. Lo stretto legame tra i due modelli è sottolineato dal design pulito, fatto di superfici accentuate, linee ridotte e forme sensuali. Il linguaggio formale essenziale, definibile come hot and cool, esprime bellezza e intelligenza e caratterizza l’aspetto della cabriolet, che dimostra anche un carattere ben definito, soprattutto con la capote aperta. Il frontale incisivo con la mascherina del radiatore Matrix in posizione ribassata e la Stella centrale, i fari a Led High Performance (a richiesta disponibili come fari Multibeam Led ad alta risoluzione), il lungo cofano motore con powerdome e i cristalli laterali completamente abbassabili, sottolineano il dinamismo della cabriolet. La capote arcuata con cristallo confluisce armoniosamente nella coda possente. Le spalle ampie dalle forme sinuose, insieme alle luci posteriori a Led sdoppiate e molto sottili, accentuano il carattere sportivo di questa quattro posti. Inoltre le luci posteriori producono un effetto brillante che ricorda quello delle turbine dei jet. Una novità è rappresentata dall’animazione delle luci di posizione posteriori, che salutano il proprietario della vettura all’arrivo e alla partenza con una sequenza luminosa. A tetto aperto diventa visibile l’armonia tra il design degli esterni e quello degli interni, particolarmente accentuata da dettagli pregiati. Le cornici decorative sul montante anteriore e sul parabrezza, i listelli sulla linea di cintura e l’ampio elemento decorativo che contorna il vano di alloggiamento della capote creano un’unità ottica fatta di alluminio anodizzato e lucidato (opaco nella versione Amg Line). In questa cornice del vano della capote si inserisce armoniosamente la terza luce di arresto con copertura in vetro trasparente. Il carattere sontuoso e sportivo della Classe E Cabrio è messo in evidenza anche dall’assetto più basso di 15 millimetri rispetto alla berlina. In questo modo la vettura si trova ad un livello sportivo già con gli pneumatici di serie da 17 pollici.