MotoGP | Gran Premio d'Australia

Marquez, pole capolavoro. Dovizioso studia la rimonta

Marc Marquez festeggia la pole position nel GP d'Australia

Il sabato a Phillip Island arride al capolista iridato, che conquista la sua settima partenza al palo della stagione grazie ad un eccezionale tentativo finale. Il suo primo inseguitore, invece, scatterà solo 11°: «Colpa della caduta nelle prove libere, che mi ha fatto perdere feeling. Ma ho un ottimo passo»

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti
Sebastian Vettel applaude dopo il secondo posto in qualifica ad Austin

Sebastian Vettel applaude dopo il secondo posto in qualifica ad Austin

Vettel si riscatta in qualifica: «Più vicino del previsto»

Un grande giro e un ottimo lavoro di squadra consentono al pilota della Ferrari di conquistare la prima fila sulla griglia di partenza di Austin, subito dietro al poleman Lewis Hamilton: «Non vedo l'ora che arrivi la gara, la macchina c'è e di solito il nostro passo alla domenica è migliore»

Formula 1

Ferrari e Mercedes fregate: Verstappen non si muove

Era diventato uno degli uomini mercato più ambiti da tutti i top team. Fino ad oggi, perché il baby fenomeno olandese ha deciso di restare alla Red Bull fino al 2020. La squadra di Milton Keynes, che ha cresciuto il 20enne nelle sue file, è riuscito dunque a blindarlo per altre tre stagioni

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti
I meccanici della Ferrari al lavoro sulla macchina di Sebastian Vettel

I meccanici della Ferrari al lavoro sulla macchina di Sebastian Vettel

La Ferrari corre ai ripari: Vettel cambia telaio

Resta misterioso il motivo dei guai riscontrati ieri pomeriggio dal campione tedesco, che aveva denunciato via radio un «pedale del freno spugnoso», poco reattivo, e un avantreno che sembrava di gelatina. Per precauzione, comunque, i suoi meccanici hanno preferito sostituire la sua monoscocca

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Valentino Rossi non va, Vinales sì: ha cambiato Yamaha?

Il Dottore vince l'eliminatoria, ma poi si ferma al settimo posto nella fase finale delle qualifiche: «Non sono veloce come un anno fa, non vado abbastanza forte da lottare per le prime posizioni». Il suo compagno di squadra Maverick, invece, è secondo: si sospetta un suo passo indietro tecnico

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti
Sebastian Vettel ai box di Austin

Sebastian Vettel ai box di Austin

Un altro brivido in Ferrari: «Qualcosa non va con la macchina»

Se è vero che non c'è due senza tre, dopo i guasti al motore in qualifica in Malesia e in gara in Giappone, anche nelle prove libere ad Austin non poteva mancare un sospetto problema, stavolta all'asse anteriore. Sebastian Vettel rientra ai box anticipatamente, ma le indicazioni sembrano rassicuranti

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Valentino Rossi e Lorenzo, venerdì no per gli ex compagni (e rivali)

Il Dottore continua a non trovarsi a proprio agio su una delle sue piste preferite con l'ultimo modello della sua Yamaha, come accadde già durante i test invernali. Jorge, invece, punta il dito contro la nuova carena della Ducati, che pure ha utilizzato con soddisfazione fin dal rientro dalla pausa estiva

MotoGP | Gran Premio d'Australia
Andrea Dovizioso sulla sua Ducati nel venerdì di Phillip Island

Andrea Dovizioso sulla sua Ducati nel venerdì di Phillip Island

Ducati senza paura: Dovizioso non molla Marquez

E meno male che questa doveva essere una pista amica della Honda e sfavorevole alla Rossa: il Cabroncito parte bene ma poi accusa difficoltà nelle curve veloci, mentre Desmodovi va meglio del previsto e riesce addirittura a ovviare alla scarsa agilità della sua moto nei cambi di direzione

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Storico: per la prima volta la Aprilia è in testa

La moto di Noale è al comando nel venerdì di prove libere di Phillip Island. Aleix Espargaró chiude un gran giro e porta la sua RS-GP davanti a tutti: «Sinceramente non me lo aspettavo, ma è chiaro che stiamo facendo un grande lavoro. Sono orgoglioso di far parte di questo progetto»

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti
Sebastian Vettel davanti ai giornalisti

Sebastian Vettel davanti ai giornalisti

La Ferrari volta pagina: «Troviamo una soluzione ai problemi»

Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen vogliono mettersi alle spalle le disastrose trasferte asiatiche e la loro raffica di guasti al motore: «Ma non solo mettendoci una pezza, bensì risolvendoli in maniera definitiva». La fiducia nella squadra, comunque, non manca, e così si inizia già a guardare al futuro

Formula 1 | Gran Premio degli Stati Uniti

Campione già domenica? Hamilton non ci crede: «Sciocco»

Se vincesse la gara di Austin e Sebastian Vettel si classificasse peggio della sesta posizione, Lewis avrebbe la certezza matematica di aggiudicarsi il suo quarto titolo mondiale, grazie ai 59 punti di vantaggio su cui può contare ad oggi. Lui frena, e per ora pensa soltanto a trionfare nella corsa americana

Formula 1
Fernando Alonso al box della McLaren

Fernando Alonso al box della McLaren

Alonso ha finalmente deciso: dove correrà il prossimo anno

I dubbi nati dalla scarsa competitività del motore Honda hanno rimandato a lungo la sua decisione: «Nessuna delle due parti aveva fretta». Ma alla fine la scelta della McLaren di passare alla Renault lo hanno convinto a rinnovare il contratto con il team inglese: «E non per una sola stagione»

MotoGP | Gran Premio d'Australia

Marquez: «Da adesso in poi, vietato sbagliare»

Dai due sorpassi all'ultimo giro subiti da Andrea Dovizioso in Austria e in Giappone alle troppe cadute, compresa quella dello scorso anno qui a Phillip Island che ancora fa male. Il campione della Honda ha undici punti preziosi di vantaggio in classifica che non si può permettere di dilapidare

DIARIO TV

Beltramo: Marc fa il Marquez, Dovizioso fatica se cade

A Phillip Island il Cabroncito sta guidando come sa: primo sia ieri che in tutti i turni di oggi, comprese le qualifiche che gli hanno portato la pole position numero 44 in MotoGP. Andrea invece è soltanto undicesimo: è scivolato nelle ultime prove libere e non è riuscito a ritrovare subito fiducia

Monoposto al Colosseo: Roma presenta il suo primo ePrix

21/10/2017 16:41:54

Beltramo: Dovizioso sente profumo di titolo... e vola

20/10/2017 13:57:39

Filippi: «Ferrari? Un mese nero non cancella un grande anno»

19/10/2017 22:09:03

Di Grassi: «Io come Valentino Rossi, campione fratturato»

19/10/2017 21:57:01

Ultime notizie

Guarda tutte

Melandri, che peccato: vola in testa, poi la Ducati si rompe

«La mia gara più bella», definisce Macio la prima manche del penultimo appuntamento stagionale: dopo la Superpole con il record della pista, stava dominando anche la corsa, finché non è incappato in un problema tecnico. Il suo compagno di squadra Chaz Davies è secondo e rosicchia punti preziosi

Pokerissimo Pasini: un'altra impresa in qualifica

Un fantastico Mattia fa sua la quinta pole position della stagione, nella classe di mezzo, registrando il miglior tempo nel sabato di Phillip Island: «Abbiamo fatto un ottimo lavoro per tutto il weekend, ora punto alle prime cinque posizioni ed in particolare al podio»

Fenati mantiene le posizioni che contano in qualifica

A Phillip Island il pilota ascolano del team Snipers conquista la quinta casella e si prepara ad un ruolo da protagonista nella gara prevista bagnata, per cercare di mantenere aperto il campionato. Joan Mir, scattando dalla prima fila, invece, può di nuovo chiudere i conti nella classe inferiore

Fenati cade, ma è il migliore degli italiani

Il pilota ascolano del team Snipers viene disarcionato dalla sua moto nella prima sessione di prove libere a Phillip Island, ma per fortuna evita conseguenze fisiche. Nel pomeriggio si piazza sesto, più veloce tra i nostri portacolori. L'unico altro ad entrare nei primi dieci è Nicolò Bulega, nono

Ducati si gioca il Mondialino nella sua seconda casa

Chaz Davies è in lizza per il secondo posto in classifica, da cui dista soli nove punti, e ha ancora a disposizione due tappe per portarlo a casa. Una grande opportunità arriva questo weekend in Spagna: una pista che conosce molto bene e dove l'anno scorso fece doppietta

Penultimo atto della Sbk, con il titolo già andato

Il Mondiale delle derivate di serie è già finito nelle mani di Jonathan Rea per il terzo anno consecutivo, ma questo fine settimana si torna a correre a Jerez de la Frontera prima del gran finale in Qatar. Riflettori accesi sulle classi inferiori, dove i campionati sono invece ancora da assegnare

Doppietta Toyota in casa: il Mondiale endurance è aperto

Sébastien Buemi, Anthony Davidson e Kazuki Nakajima vincono la settima tappa, davanti alla vettura gemella di Mike Conway, Kamui Kobayashi e José María López: nonostante il divario di punti, la battaglia con la Porsche per la classifica piloti e costruttori è ancora in ballo

Ultime notizie

Guarda tutte

Attenti a quei 14: ecco la black list dei cibi più pericolosi e tossici

Dalla Coldiretti la black list degli alimenti che portiamo in tavola, pericolosi per noi e per la nostra salute: sono tossici o contengono sostanze velenose. Ecco tutti i cibi da evitare come la peste

Matteo Renzi, Epimenide e Giovanni Buridano: cosa si fa quando un bugiardo dice la verità?

Renzi ha ragione su Ignazio Visco? Sì. Renzi è un mentitore? Sì. Come si risolve questo enigma? Ma sopratutto, chi guadagna e chi perde dalla crociata del segretario del Partito Democratico?

Enel ha aperto un hub per startup nella Silicon Valley russa

L’obiettivo è quello di individuare e sviluppare collaborazioni con startup, PMI e altre aziende russe su un’ampia gamma di progetti in diversi settori, come le soluzioni di efficienza energetica, le smart grid

Spagna, il governo ricorre all'articolo 155 e revoca l'autonomia alla Catalogna

Il governo centrale spagnolo ha deciso di usare il pugno di ferro ricorrendo per la prima volta nella storia del Paese alla sospensione dell'autonomia della Catalogna