16 dicembre 2018
Aggiornato 11:00

Dai lavori alla rete fognaria spuntano ossa umane

Sul posto a Concordia sono intervenuti i carabinieri per recuperare i resti, che dovranno essere esaminati

Le ossa ritrovate
Le ossa ritrovate (ANSA)

MODENA - Ossa umane sono state rinvenute da un'azienda edile a Concordia sulla Secchia, nel Modenese, mentre erano in corso lavori di rifacimento della rete fognaria in via della Pace, non lontano da una parrocchia e dove in passato sorgeva un'altra chiesa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, allertati dalla ditta stessa. Secondo le prime indiscrezioni, potrebbe trattarsi di resti umani risalenti a molto tempo fa, non è escluso anche a inizio Novecento. Saranno in ogni caso disposti tutti gli esami del caso per chiarire l'origine esatta dei resti.