20 novembre 2019
Aggiornato 15:49
Lotta alla droga

Anche un novarese fra i 14 arrestati per traffico di 950 kg di cocaina

La banda era composta da albanesi ed italiani che trafficavano droga importandola da Spagna, Albania e Olanda

ANSA

NOVARA - Un novarese, C.A., tra i 14 arrestati dalla Guardia di Finanza di Lecco per traffico internazionale di cocaina. La Gdf, in collaborazione con i carabinieri, hanno sequestrato 950 chili di droga, che avrebbero fruttato qualcosa come 35 milioni di euro agli spacciatori. La banda era composta da albanesi ed italiani che trafficavano droga importandola da Spagna, Albania e Olanda, e portandola in Italia utilizzando i camion, nascosta tra la merce. I mezzi pesanti appartenevano ad una società di trasporti conto terzi con sede a Cantù, di cui è stato arrestato il titolare di origine albanese e tre autisti compiacenti.

Operazione Oro bianco
«Un’organizzazione che si occupava di trasportare lo stupefacente in Italia, cocaina soprattutto – da qui il nome dell’operazione ‘Oro bianco’ – per poi distribuirla alla rete di spacciatori sul territorio» ha spiegato il tenente colonnello Antonio Gorgoglione, a capo del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria della Guardia di Finanza di Lecco.