17 agosto 2018
Aggiornato 07:00

Barchino si rovescia in laguna, muore un uomo

Il tragico incidente forse causato per onda improvvisa e la forte velocità del mezzo
Laguna
Laguna (ANSA)

VENEZIA - Un barchino si è rovesciato ieri pomeriggio nella laguna di Venezia, all'altezza di Treporti, e il conducente, un uomo di 49 anni, è morto. Secondo le testimonianze raccolte, alla base dell'incidente non ci sarebbero stati impatti contro bricole o corpi estranei.

L'ipotesi ritenuta più probabile è che a causare il cappottamento dello scafo possa essere stata un'onda improvvisa. Alla tragedia potrebbe aver concorso anche, secondo la Capitaneria di porto, una velocità piuttosto sostenuta dell'imbarcazione.