31 maggio 2020
Aggiornato 19:30
Feste e sagre

Feste di Luglio a Rapallo 2017

Non è luglio a Rapallo senza fumetti, mortaretti, panegirico e i tradizionali fuochi d'artificio sul mare. Ecco il programma completo leggermente variato dalla tradizione a causa delle condizioni atmosferiche

Rapallo conto alla rovescia per le feste di Luglio a Rapallo 2017
Rapallo conto alla rovescia per le feste di Luglio a Rapallo 2017 Shutterstock

RAPALLO - Alle Feste di Luglio a Rapallo non possono mancare i lumetti, i mortaletti, il panegirico e i tradizionali fuochi d'artificio sul mare. Il clou dell'evento che, da 460 anni, rappresenta il fulcro della vita della comunità rapallese, si terrà i primi tre giorni di luglio, con gli antichi mortaletti liguri, i fuochi d'artificio di giorno e di notte, la sparata del panegirico domenica all'ora di pranzo, e il gran finale lunedì 3 luglio con i tradizionale incendio del castello e la processione dell'Arca Argentea sul lungomare. Ecco il programma completo modificato rispetto alla tradizione a causa delle previste condizioni di vento e mare, gli spettacoli pirotecniciche dovevano tenersi a Rapallo, per le tradizionali feste di Nostra Signora di Montallegro, domani, 1 luglio, e dopodomani, 2 luglio: domani, primo luglio, si terrà il saluto alla Patrona con i mortaretti del mattino e nessun altro spettacolo pirotecnico. Domenica, 2 luglio, a mezzogiorno esploderanno i fragorosi mascoli del panegirico, senza essere però seguiti dallo spettacolo pirotecnico a giorno, che si recupererà al mezzogiorno del 3, ovvero lunedì. Sempre lunedì, in serata, dopo il passaggio della processione sul lungomare, si terrà l’incendio del Castello, regolarmente seguito da uno (soltanto uno) spettacolo pirotecnico. Allora, la sera del 4 saranno effettuate tre sparate pirotecniche aeree e altre due nella serata del 5. Così viene recuperato l’intero programma.

Il programma con le variazioni
Sabato 1 luglio alle 8: Saluto dei Sestieri alla Madonna con accensione degli antichi mortaletti liguri. NON seguiranno gli spettacoli pirotecnici a giorno, alle 22.15: Saluto dei Sestieri alla Madonna con accensione degli antichi mortaletti liguri. NON seguiranno gli spettacoli pirotecnici. 
Domenica 2 luglio alle 12: Tradizionale Sparata del Panegirico a cura del Sestiere Costaguta. NON seguirà lo spettacolo pirotecnico a giorno, alle 22.45: Saluto dei Sestieri alla Madonna con accensione degli antichi mortaletti liguri. NON seguiranno gli spettacoli pirotecnici. 
Lunedì 3 luglio alle 12: Recupero spettacolo pirotecnico a giorno a cura del Sestiere Costaguta, alle 21: Solenne processione con l’Arca argentea della Madonna di Montallegro e i Crocifissi processionali per le vie del centro cittadino, alle 22: Saluto dei Sestieri alla Madonna con accensione degli antichi mortaletti liguri al passaggio dell’Arca argentea della Madonna sul lungomare Vittorio Veneto, alle 22.15: Sparata dei Ragazzi, a seguire spettacolo pirotecnico a notte e tradizionale Incendio del Castello a cura del Sestiere Borzoli, alle 22.30: Saluto dei Sestieri alla Madonna con accensione degli antichi mortaletti liguri, alle 23: Palio dei Sestieri – Spettacolo pirotecnico a notte a cura del Sestiere Cappelletta Martedì 4 luglio Palio dei Sestieri – Recupero spettacoli pirotecnici a notte a cura dei Sestieri Seglio (ore 22), Borzoli (ore 22.30) e Costaguta (ore 23) Mercoledì 5 luglio Palio dei Sestieri – Recupero spettacoli pirotecnici a notte a cura dei Sestieri San Michele (ore 22) e Cerisola (ore 22.30).

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal