12 dicembre 2019
Aggiornato 22:00
Cronaca

Arrestato Davide Sandalo

Era presidente del Consiglio comunale di Casale Monferrato fino allo scorso 27 novembre. E' accusato di induzione indebita e istigazione alla corruzione

CASALE MONFERRATO – E' stato arrestato con l'accusa di induzione indebita e istigazione alla corruzione Davide Sandalo, presidente del Consiglio comunale di Casale Monferrato fino allo scorso 27 novembre.

Ad eseguire l'ordinanza della Procura di Vercelli la guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha stretto le manette anche ai polsi di Ubaldo Omodeo Zorini, amico di Sandalo, colto in flagrante mentre riceveva una tangente di cinquemila euro in contanti.

L'inchiesta è partita dalla denuncia presentata da Francesco Montoro, presidente della cooperativa Eurotrend di Biella che si era aggiudicata una gara d’appalto da 5 milioni per i servizi sociali e scolastici di Casale. A Montoro sarebbero state richieste somme di denaro, mazzette tra l’1 e il 2 per cento dell'appalto, come evidenziato da intercettazioni e video registrazioni della Gdf.