2 agosto 2021
Aggiornato 08:30
Cronaca

Non ce l'ha fatta Angelo Bellomo

Il pensionato rimasto coinvolto in un incidente stradale il 13 novembre scorso nel suo paese, Asigliano Vercellese, si è spento sabato nel reparto rianimazione del S. Andrea

ASIGLIANO VERCELLESE – Si è spento sabato 28 novembre Angelo Bellomo, 73enne di Asigliano Vercellese rimasto coinvolto in un incidente stradale il 13 novembre scorso, nei pressi del passaggio ferroviario del paese.

Il pensionato era ricoverato in gravi condizioni nel reparto rianimazione dell’Ospedale S. Andrea di Vercelli, dopo che la sua auto era stata travolta da un trattore guidato da Francesco Quaglia, 66enne residente in paese.

Quaglia si era dato alla fuga ma era stato identificato e denunciato per omissione di soccorso dai carabinieri, pochi giorni dopo il sinistro. Probabilmente ora dovrà rispondere anche di omicidio colposo.