13 dicembre 2019
Aggiornato 11:31
Cronaca

Bulgaro sorpreso a rubare le offerte

I carabinieri hanno denunciato per furto B.A. 46 anni senza fissa dimora, con precedenti. L'uomo si è impadronito di 15 euro nella basilica di Sant'Andrea, servendosi di un bastoncino con in fondo del nastro adesivo

VERCELLI – I carabinieri hanno denunciato per furto B.A., un bulgaro di 46 anni senza fissa dimora, con precedenti. L'uomo ha rubato 15 euro dalla cassetta delle offerte della basilica di Sant'Andrea, servendosi di un bastoncino con in fondo del nastro adesivo.

A notare gli strani movimenti dello straniero il parroco, che ha avvertito le forze dell'ordine. I militari dell'Arma durante la perquisizione hanno trovato nelle tasche dell'uomo, oltre ai 15 euro sottratti nella chiesa altri 650 euro di cui non ha saputo spiegare la provenienza. La refurtiva è stata riconsegnata e il bulgaro denunciato a piede libero.