24 luglio 2021
Aggiornato 12:00
Droga

Bologna: 9arresti in operazione antidroga, sequestrati 2,5 milioni di euro

Nove persone fermate, 45 perquisizioni e un 26enne arrestato in flagranza. L'indagine è stata chiamata "Parco 2013"

BOLOGNA - Nove persone fermate, 45 perquisizioni e un 26enne arrestato in flagranza. E' il risultato di un'operazione antidroga dei carabinieri di Bologna, con l'ausilio dei comandi di Modena e Reggio Emilia, a seguito di un'indagine per spaccio di stupefacenti in concorso. In mattinata 150 militari hanno anche sequestrato beni per 2,5 milioni di euro. L'indagine è stata chiamata "Parco 2013". Anche con l'ausilio di unità cinofile i carabinieri hanno fermato 9 persone (tra cui un minore), accusate di spaccio di stupefacenti in concorso. E' stato eseguito anche un arresto in flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Un bolognese di 26 anni è stato trovato in possesso di numerose piante di marijuana ed è stato portato in carcere. Sono inoltre state eseguite 45 perquisizioni personali e domiciliari (di cui 11 a minorenni) e sequestrati beni per un valore di circa 2,5 milioni di euro (4 abitazioni, 30 veicoli e una società).