12 luglio 2020
Aggiornato 03:00
Viabilità

Roma: via Cassia riaprirà fra due settimane

L'assessore alle Infrastrutture Masini: «Tra14 giorni agibile la prima corsia, interrotta per i lavori del dopo-maltempo»

ROMA - «Tra due settimane riaprirà la prima corsia di via Cassia, interrotta per i lavori del dopo-maltempo». A dare la notizia l'assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana Paolo Masini e il presidente del XV Municipio Daniele Torquati nel corso dell'incontro che si è svolto questa mattina con i rappresentanti della CNA Commercio e Assocommercio di Roma nord presso l'Assessorato. «Grazie all'impegno dei nostri tecnici, che hanno lavorato anche di notte per coordinare gli interventi in danno, grazie allo sforzo dell'impresa e nonostante gli ostacoli posti dai privati proprietari dell'area saremo in grado di anticipare il cronoprogramma e dare respiro alla viabilità del quadrante, aprendo una corsia a senso unico di marcia a metà giugno, per poi terminare i lavori a fine mese». «Gli operai - precisano Masini e Torquati - lavorano con turni prolungati, non si sono fermati il 25 aprile e - annunciano - non si fermeranno il 2 giugno. Ci teniamo a ringraziare i cittadini e le forze produttive della zona che, in un clima che fin da subito è stato di grande collaborazione nonostante i disagi, hanno sostenuto il grande lavoro che questa Amministrazione ha messo in campo per ricucire le ferite del dopo-maltempo».