Atreju 2017

Si chiude Atreju, prove da leader per Giorgia Meloni: ecco il mio programma per vincere

La leader di FdI Giorgia Meloni ad Atreju17

E’ una Giorgia Meloni fiera, orgogliosa e soddisfatta del calore ricevuto quella che è salita sul palco di Atreju questa mattina. Consapevole come non mai delle carte politiche che può giocarsi nel centrodestra e nella sfida delle prossime elezioni

Atreju 2017
Ignazio La Russa

Ignazio La Russa

Atreju, La Russa lancia un messaggio al grande assente Berlusconi

Sul palco della manifestazione organizzata da Fratelli d'Italia in corso alle Officine Foro Italico di Roma, anche Ignazio La Russa, che ha aperto i lavori introducendo i tanti colleghi "patrioti" accorsi intorno a Giorgia Meloni per parlare del futuro del centrodestra e dell'Italia tutta

Ultime notizie

Guarda tutte

M5s, indagato il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque. Lui: «Giustizia a orologeria»

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque (M5S) è indagato nell'ambito di un'inchiesta della procura di Termini Imerese sulla gestione del servizio dei rifiuti

Grillo insulta ancora i giornalisti: «Vi mangerei solo per il gusto di vomitarvi»

Non è nuovo Beppe Grillo a lanciare critiche nei confronti dei giornalisti, ma questa volta ha il leader del Movimento Cinque Stelle ha quasi superato se stesso. Rivolto ai giornalisti che lo attendevano davanti all'Hotel Forum, ha pesantemente inveito nei loro confronti

Roma, turista tedesca stuprata e legata nuda a un palo a Villa Borghese. Il racconto del tassista che l'ha soccorsa

Di nuovo uno stupro nella Capitale, di nuovo in centro, di nuovo, da quel che si apprende dalle prime ricostruzioni, molto probabilmente per mano di uno straniero

Lampedusa, il nuovo sindaco Pd: «Da immigrati minacce, molestie, furti». E chiede: «Chiudete l'hotspot»

L'era Giusi Niccolini è ufficialmente finita. Il nuovo sindaco di Lampedusa Salvatore Martello denuncia come quella che per anni è stata l'isola dell'accoglienza, al punto da ricevere una candidatura a premio Nobel per la pace, sia ormai allo stremo a causa degli immigrati fuori controllo

La crociata femminista della Boldrini ora prevede i «cartellini paritari»

La rivoluzione fonetica introdotta da Laura Boldrini a Montecitorio, dopo la nuova carta intestata femminile, prevede ora i cartellini correttamente declinati per tutte le lavoratrici della Camera

Nuova violenza in spiaggia a Rimini, fermato un marocchino

Ancora una violenza la notte scorsa in spiaggia a Rimini. Una donna di 41 anni, originaria di Parma, è stata soccorsa dai carabinieri, chiamati da un amico, mentre un uomo di trent'anni di origine marocchina l'avrebbe aggredita per avere con lei un rapporto sessuale

«Cara Boldrini, io, vittima di violenza, ti scrivo». La lettera di una donna stuprata da due rom

Una ragazza di Roma barbaramente violentata da due rom ha rivissuto tutto il dolore di quell'esperienza sulla sua pelle quando ha ascoltato cosa è accaduto sulla spiaggia di Rimini. Così, ha scritto una lunga lettera al Tempo, in cui si è rivolta anche a Laura Boldrini

Ultime notizie

Guarda tutte

Marquez mette le mani sul Mondiale: «Non ho pensato, ho spinto»

Da fuori è sembrato tenere con facilità un passo inarrivabile per tutti gli avversari. Ma in realtà Marc ha dovuto lottare con la sua Honda per tutta la gara, tanto da rischiare in più occasioni l'ennesima caduta. «Ma il pubblico di casa mi ha dato una motivazione in più», ammette. E ora si ritrova in fuga

Valentino Rossi stupisce pure Marquez e Lorenzo (ma Pedrosa protesta)

Il rientro shock del Dottore ha sbalordito anche i suoi due acerrimi rivali spagnoli, che non hanno potuto fare a meno di levarsi cavallerescamente il cappello. Dani, però, che ha lottato con lui ruota a ruota sul dritto al quattordicesimo giro, lamenta la difesa «scorretta» del fenomeno di Tavullia

La migliore Aprilia: sesta e vicina come mai ai primi

Una gara eccellente, in un weekend finalmente senza intoppi, rivela il potenziale della moto italiana: «Siamo in costante crescita e lo dimostriamo in ogni fine settimana», commenta Aleix Espargaro. Il boss Albesiano: «Una grande prestazione su uno dei tracciati più probanti che rivela il nostro valore»

Lorenzo, finalmente la Ducati è tua. Dovizioso crolla

Jorge comincia a trovare le misure della Desmosedici. Al Motorland mantiene il comando della gara per quindici giri, poi viene superato dalle Honda ma è comunque terzo al traguardo: «Un podio molto più bello di quello di Jerez». Andrea scivola al settimo posto e perde 16 punti da Marquez in classifica