31 maggio 2020
Aggiornato 08:30
Immobiliare

Proptech: la tecnologia di Casa.it a supporto dell’immobiliare

Per supportare gli agenti immobiliari e i loro Clienti in questo periodo delicato, Casa.it estende le funzionalità di PrimaVisita

Servizio PrimaVisita di Casa.it
Servizio PrimaVisita di Casa.it Ufficio Stampa

MILANO - Casa.it, il sito e l’app di riferimento per chi cerca casa e per i professionisti del Real Estate, ha deciso di estendere PrimaVisita, il servizio che permette alle agenzie e ai loro Clienti di effettuare visite a distanza degli immobili di interesse, anche agli immobili per i quali sono disponibili solo foto tradizionali (non a 360°). Solo pochi giorni fa l’azienda aveva annunciato la decisione di offrire a tutti i suoi Clienti un mese di utilizzo gratuito di PrimaVisita, che rende possibile visite interattive senza dover essere fisicamente presenti sul posto, potendo esplorare l’immobile sotto la guida esperta dell’agente immobiliare.

«In questo periodo così complesso, è nostro dovere sostenere gli agenti nostri Clienti e tutte le persone mettendo a loro disposizione le nostre risorse, i nostri servizi e le nostre tecnologie. Dobbiamo perseguire la nostra missione di far incontrare chi vende e chi compra anche se non è possibile farlo fisicamente. Siamo digitali! Dobbiamo continuare a far realizzare il sogno di una nuova casa con le caratteristiche che più interessano a ciascuno», commenta Luca Rossetto, CEO di Casa.it. «Abbiamo quindi pensato di agevolare anche coloro che, tra i nostri Clienti agenti, al momento non dispongono di foto a 360°, ma solo di foto standard, decidendo di intervenire sulla nostra tecnologia per rendere fruibili anche per loro e per i loro Clienti le visite virtuali interattive alle case, senza doversi muovere da casa».

Servizio PrimaVisita

Dal primo di aprile, la possibilità di usufruire di questo innovativo servizio sarà visibile a chi utilizzerà il sito e l’app Casa.it. Su tutti gli annunci le agenzie immobiliari potranno mostrare l’etichetta «Visita guidata da casa», che identifica la possibilità di visionare l’immobile con PrimaVisita. Con un solo click, l’agente immobiliare e l’utente interessato saranno subito in collegamento e potranno visitare insieme l’immobile di interesse. Lo strumento è facile e intuitivo ed è fruibile da qualsiasi dispositivo: pc, tablet o smartphone.

Il servizio PrimaVisita solidale è già attivo per tutte le agenzie Clienti di Casa.it nella loro area riservata sul portale. Per tutti gli altri, è sufficiente compilare il modulo www.casa.it/casait/primavisitasolidale per attivare il servizio gratuitamente per la durata del periodo di emergenza, senza alcun vincolo. Il servizio viene attivato entro 24 ore dalla richiesta e all’agente viene inviato anche un utile tutorial per la fruizione.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal