19 ottobre 2018
Aggiornato 13:00

C'è un'app per comprare i biglietti aerei invenduti (come un'asta)

L'app permette di fare offerte per i biglietti che sono rimasti invenduti. Così potrete viaggiare all'ultimo minuti con prezzo low cost
C'è un'app per comprare i biglietti aerei invenduti (come un'asta)
C'è un'app per comprare i biglietti aerei invenduti (come un'asta) (Shutterstock.com)

LONDRA - Chi ama viaggiare sa cosa vuol dire prenotare un aereo all’ultimo minuto (e spendere una salassata) oppure passare buona parte della sua giornata su siti che offrono pacchetti vacanza, con hotel compreso e magari qualche guida locale. Secondo gli ultimi dati disponibili del 2016, gli italiani che hanno viaggiato all’estero sono oltre 64 milioni, cresciuti di 2 milioni rispetto al 2015. Solo nel 2016 gli italiani hanno speso ben 22 milioni di euro per viaggiare. Fare i turisti costa, soprattutto se non ci si muove per tempo. Una startup, però, potrebbe risolvere questi problemi. Si tratta di Air Ticket Arena, una piattaforma di distribuzione dei biglietti aerei con sede nel Regno Unito, lanciata il 1° febbraio, che dà la possibilità di prenotare un volo all’ultimo minuto, facendo offerte per i posti (sull’aereo) che rimangono invenduti.

E’ sufficiente scaricare l’applicazione sullo smartphone, registrarsi, inserire la destinazione, la data di partenza e di ritorno e il numero di biglietti per cui desiderate fare offerte. In questo modo è possibile ottenere una lista di compagnie aeree che effettuano voli previsti per i giorni che avete indicato. Si può fare un'offerta fino a 14 giorni prima della data di partenza preferita; se si desidera prenotare un biglietto di andata e ritorno, è possibile fare una seconda offerta fino a 14 giorni dalla partenza (ad esempio se si vola il 22 febbraio, l'ultima data entro la quale si può tornare è l'8 marzo).

Una volta selezionate le vostre preferenze, fate la vostra offerta inserendo quanti soldi siete disposti a pagare per un biglietto (il prezzo è già stabilito in euro, quindi non dovrete fare nessuna conversione). Ventiquattro o 48 ore prima del volo di linea, la compagnia aerea deciderà la quantità di posti non venduti in vendita e il prezzo minimo che sono disposti ad accettare per un'offerta. Se un posto a sedere è disponibile per lo stesso prezzo o meno, la compagnia aerea prenoterà automaticamente il volo e vi verrà consegnato un biglietto elettronico.

Schermata app
Schermata app (foto d'archivio)

Poiché l’app è di nuova fattura, la user experience potrebbe non essere delle più accattivanti. Iscriversi all'applicazione non è intuitivo, e se non ci sono biglietti disponibili alla data in cui si desidera partire, Air Ticket Arena non offre orari o voli alternativi. Eppure, per la scelta del proprio prezzo, vale la pena «perdere» un po’ di tempo e giocare con le date in cui siete disposti a partire per il prossimo viaggio. L'app è attualmente disponibile su Google Play e sarà disponibile per iPhone a partire dal mese di marzo.