11 dicembre 2019
Aggiornato 17:30
aggiornamenti

Revoke, come cancellare i messaggi inviati su WhatsApp

La funzione dovrebbe permettere di eliminare un messaggio prima che il destinatario lo visualizzi. La nuova funzione dovrebbe essere inserita nella prossima versione

ROMA - Quante volte vi sarà successo di inviare un messaggio per errore? Magari con parole che non avreste voluto proprio dire o, addirittura, avete inviato il messaggio alla persona sbagliata. Un cruccio decisamente determinante, tanto che l’aver mandato il messaggio per errore è diventata una tipica paranoia del nostro tempo. Presto, però, questa ossessione potrebbe non essere più un problema, almeno per i messaggi di WhatsApp. L’applicazione acquistata da Facebook, infatti, sta tentando di porre fine a questa problematica nella prossima versione, la 2.17.1.869.

La funzione Revoke di WhatsApp
In questo aggiornamento WhatsApp dovrebbe prevedere una funzione straordinaria, già illustrata in alcuni video su Twitter. Di fatto, la possibilità di revocare i messaggi, fino ad ora possibile solo attivando la modalità aereo sul nostro smartphone e sempre che il messaggio fosse ancora in fase di invio. Con la revoca del messaggio, il destinatario avrà ancora la notifica del messaggio, ma non potrà visualizzarlo. Il concetto finale potrebbe, tuttavia, essere diverso in quanto sono ancora in corso dei perfezionamenti.

La novità su Twitter
A svelare l’ultima funzione è stato un tweet di WABetaInfo (@WABetaInfo), il quale ha fatto capire che la funzione revoke dovrebbe essere attiva a partire dalle prossime settimane. Tra le novità in arrivo forse anche una nuova app dedicata all'utenza business chiamata BIZ (Business Internet Zone), per Android, iOS e Windows Phone, tutt'ora in fase di programmazione e testing.

Test
Test (Twitter)