29 settembre 2020
Aggiornato 22:30
ha un oblò speciale

AddWash, la lavatrice dove puoi aggiungere i capi dimenticati

Un oblò speciale permette di inserire i capi dimenticati anche a lavaggio iniziato. Il 90% degli europei ammette di non aprire l'oblò per paura di allagare il pavimento di casa

ROMA - Quante volte vi siete ritrovati, a lavatrice già iniziata, ad aver dimenticato quel paio di calzini abbandonato ai piedi del letto, chiedendovi perché non ve ne foste accorti prima di pigiare il tasto start della lavatrice? Nessun rammarico, può capitare anche alle casalinghe più agguerrite.

I capi si aggiungono da un oblò esterno
Per ovviare a una delle problematiche più frequenti - tranquille, non siete le sole a scordare i calzini sotto il letto - Samsung ha messo a punto una lavatrice rivoluzionaria dotata di un oblò speciale attraverso cui è possibile aggiungere - in qualsiasi momento - i capi dimenticati (oltre ai consueti ammorbidente e detersivo). Secondo un’indagine, infatti, il 90% degli europei si trova a dimenticare qualche indumento, ma non si azzarda ad aprire l’oblò durante il lavaggio per paura di allagare il pavimento di casa.

Si comanda con il wi-fi
AddWash, la nuova lavatrice di Samsung, risolve tutti i problemi con un oblò in più. E’ posizionato sullo sportello principale e si può aprire  non appena viene premuto il tasto "pausa" che mette in stand-by l’elettrodomestico. Così è possibile inserire capi di qualunque grandezza come jeans o maglioni anche durante il lavaggio. Ma non è tutto perché la lavatrice è anche intelligente: si può, infatti, comandare in remoto, in modo tale che - grazie al sistema wi-fi - si arrivi a casa con il bucato già fatto. Geniale, no?