Genova | Cronaca

Addetta alla ristorazione ruba i pasti all'ospedale Galliera

Rubate confezioni di polpettone e purè: denunciata, ora rischia il posto di lavoro

L'ospedale Galliera
L'ospedale Galliera (ANSA)

GENOVA - Una dipendente della ditta Cir Food che gestisce l'appalto della fornitura di pasti all'ospedale Galliera è stata denunciata per il furto di alimenti prelevati nella mensa: è successo ieri sera alle 20:00. La donna è stata vista e bloccata dal capo struttura della ditta privata per cui lavora mentre stava uscendo dagli spogliatoi riservati al personale.

Nella borsa nascondeva l'equivalente del pasto per due persone: due piattini di purè, due di polpettone, due scatole di tonno, una confezione di fette biscottate, una bottiglietta di tè al limone, due pacchetti di crakers, un dessert. Nella borsa anche una bottiglia di disinfettante e 10 piatti di plastica. Sul posto è arrivata una pattuglia delle volanti della polizia che ha identificato e denunciato la donna, accusata di furto. Rischia il posto di lavoro.