Esteri | Corea del Nord

Kim Jong-un non «attaccherà mai nessuno», parola di Antonio Razzi

Il senatore di Forza Italia, ospite di Fabio Fazio ha mostrato la lettera che gli ha inviato il leader della Corea del nord: «Dice che questo è stato l’ultimo esperimento e che ormai si definisce uno Stato nucleare»

ROMA - Kim Jong-un non «attaccherà mai nessuno», parola del senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, ospite di Fabio Fazio a «Che Fuori Tempo Che Fa» su Rai 1. Il senatore abruzzese, incalzato dal conduttore sui suoi rapporti con il leader della Corea del nord, ha mostrato la lettera che Kim Jong-un gli ha inviato in cui ha scritto nero su bianco: «Dice che questo è stato l’ultimo esperimento e che ormai si definisce uno Stato nucleare, quindi non farà mai più niente e non attaccherà mai nessuno», ha raccontato Razzi. Il forzista ha concluso sul punto: «Se non ha scritto la verità allora andrò a reclamare perché la parola è la parola…».