La lotta al terrorismo

Sparatoria a Gerusalemme: uccisi tre terroristi

Un attentato si è verificato stamattina alla Porta dei Leoni, uno degli ingressi della Città vecchia. Secondo l'esercito israeliano ci sono tre feriti, di cui due gravi

TEL AVIV - Un attentato si è verificato stamattina alla Porta dei Leoni, uno degli ingressi della Città vecchia di Gerusalemme. Secondo quanto scrive il Jerusalem Post. Secondo l'esercito israeliano ci sono tre feriti, di cui due gravi. Stando alle prime informazioni disponibili «i terroristi hanno aperto il fuoco su un gruppo di agenti» che si trovavano nei pressi della sinagoga, «gli agenti hanno risposto al fuoco velocemente» e nello scontro a fuoco «i terroristi sono stati neutralizzati», scrive il Jerusalem Post. Secondo l'esercito israeliano i tre feriti sono uomini israeliani. I due più gravi sono stati trasportati presso l'Hadassah University Medical Center. Il ferito lieve invece si trova allo Shaare Zedek Medical Center. Il portavoce della polizia ha dichiarato che i «tre terroristi si sono diretti dal Monte del Tempio verso una delle entrate dove hanno visto i poliziotti» verso cui hanno iniziato a sparare. Poi correndo hanno cercato di nascondersi in una moschea.