28 gennaio 2023
Aggiornato 21:30
Salone di Francoforte

Infiniti Q30, 5 cose più una da sapere prima di comprarla

Ecco la versione definitiva pronta alla commercializzazione "globale". Versioni, dotazioni e motori

Francoforte (Germania) - Infiniti, marchio di lusso della Nissan, è pronta a lanciare sul mercato il suo primo suv compatto premium Q30, presentato a Francoforte nella sua versione definitiva. Ve lo raccontiamo in cinque punti, anzi sei.

1) PRODUZIONE - Si tratta della prima Infiniti costruita in Europa nello stabilimento di Sunderland, in Inghilterra. La piattaforma è la stessa della Mercedes-Benz Classe A. Sarà anche il primo modello a nascere con la trazione anteriore. Quella integrale sarà disponibile in opzione.

2) DESIGN - Le linee sono quelle tipiche delle sorelle maggiori QX50 e QX70, ma ancora più moderne e originali. Tratti distintivi sono i passaruota con profili satinati, la coda sportiva, l'altezza (1,49 metri) tipica delle crossover, le finiture laser dei cerchi di lega, i gruppi ottici. 

3) DIMENSIONI - È lunga 4.425 millimetri (passo da 2.700 mm), larga 2.083 mm (specchietti inclusi) e alta 1.495 mm. L’abitacolo offre 108 mm sopra la testa dei passeggeri anteriori e 538 mm per le ginocchia dei passeggeri posteriori. La capacità del vano bagagli è di 368 litri.

4) INTERNI - La Q30 adotta una plancia dal design inedito e utilizza materiali morbidi al tatto. Montanti e padiglione sono rivestiti in tessuto italiano Dinamica, quanto ai sedili si può scegliere tra le combinazioni City Black con cuciture viola, Cafè Teak con cuciture nere e Gallery White con cuciture rosse.

5) MOTORI - Sarà offerta in Europa nelle versioni benzina 1.6 turbo 122 e 156 CV e in quelle diesel 1.5 109 CV e 2.2 170 CV, alle quali si aggiungerà in seguito il 2.0 turbo benzina 211 CV. Tre le versioni: Base, Premium e Sport.

6) DOTAZIONI - Tanta la tecnologia a bordo: si va dall'Active Noise Cancellation, che riduce del 10% la silenziosità di marcia, all'Automatic Park Assist con Around View Moniutor e Moving Object Detection, passando per il Blind Spot Monitoring, il Forward Collision Warning con Forward Emergency Braking, l'Auto High Beam Assist e il cruise control attivo.