Cuneo | Incidenti sul lavoro

Operaio cuneese morto sul lavoro a Poirino

Incidente mortale sul lavoro questa mattina nello stabilimento BL. A perdere la vita Michelino Casetta, 56enne di Montà D’Alba travolto da alcune travi di ferro

Operaio cuneese morto sul lavoro a Poirino
Operaio cuneese morto sul lavoro a Poirino (shutterstock.com, Di Jaromir Chalabala)

CUNEO - Incidente mortale sul lavoro questa mattina nello stabilimento BL in strada Savona 69 a Poirino (Torino). Un operaio cuneese, Michelino Casetta, 56enne di Montà D’Alba è stato travolto e stritolato da grosse travi di ferro. Stando al racconto di alcuni colleghi il lavoratore stava caricando il materiale ferroso su un camion, ma avrebbe perso l'equlibrio e sarebbe stato travolto da alcune travi, che lo avrebbero colpito alla testa, uccidendolo sul colpo.

Soccorsi inutili
Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari della Croce Rossa di Poirino e il 118 che hanno tentato di rianimare l'uomo, per cui non c'è stato nulla da fare. Casetta da anni lavorava per la Bl, azienda di Poirino, che si occupa di verniciature industriali e sabbiatura di materiali ferrosi.