30 novembre 2021
Aggiornato 07:30
Fabbrica e comunità

Triverese in fermento tra inviti e code dal parrucchiere... Ecco la festa da Vitale Barberis Canonico

Si chiama VBCNight ed è l'evento che domani l'azienda di Pratrivero organizza ogni 5 anni per dipendenti, ex dipendenti e famiglie. Fervono i preparativi per quello che sarà l'evento mondano dell'anno del Biellese orientale

BIELLA – Un territorio in fermento quello intorno a Vitale Barberis Canonico per la grande VBCNight, la festa dedicata a chi, ha fatto e fa ancora parte di una grande famiglia come quella dell'azienda di frazione Pratrivero.

Un evento che unisce un territorio
Saranno quasi 800 i partecipanti alla giornata che viene organizzata ogni 5 anni in azienda. Un evento molto sentito e quasi unico nel suo genere che mantiene solido il riconoscimento che tante famiglie del Biellese orientale devono ai Barberis Canonico. In fabbrica arriveranno addetti ai lavori, dipendenti ma anche moltissimi degli ex dipendenti del lanificio in trepidante attesa per quello che può essere considerato l'evento dell'anno per il territorio.
Dalle 15 i dipendenti ed ex dipendenti con i famigliari potranno visitare i reparti della fabbrica: tante generazioni a confronto ed unite dalla storia di questo territorio. Poi dalle 19 via al party più informale con l'aperitivo, la cena e le danze fino a tarda sera.

Il fermento per i preparativi
Gli organizzatori dell'evento non sono stati gli unici ad avere avuto settimane di preparativi: tutto è iniziato dalla grande attesa degli inviti, arrivati con un po' di ritardo. Un piccolo disguido che ha messo in allarme soprattutto i più affezionati ed ha attivato un tam tam di contatti e rassicurazioni. Tutti all'evento con gioia ed orgoglio dunque, con il senso d'appartenenza di chi, per tanti anni, ha prestato servizio «dal Vitale». Tutto esaurito per i saloni delle parrucchiere, discussioni in famiglia per l'abito giusto con il quale presentarsi in «fabbrica»: domani a Pratrivero un'intera comunità unita dal duro lavoro si ritrova, ricorda, spera nel futuro.