11 dicembre 2016
Aggiornato 09:00
> <
RSS
05/12/2016 01:04

Petrolio, perché Putin e Iran sono i grandi vincitori dell'accordo Opec

foto della notizia

L'accordo di Vienna sul taglio della produzione di petrolio certifica nuovi equilibri geopolitici nello scacchiere mediorientale, eleggendo vincitori e vinti. I tagli penalizzano soprattutto l'Arabia Saudita

01/12/2016 18:00

Petrolio, il settore shale oil festeggia e vola a Wall Strett dopo l'accordo OPEC

foto della notizia

L’accordo OPEC fa felici soprattutto i produttori di shale oil, che corrono a Wall Street. La produzione di petrolio non convenzionale torna a essere competitiva con l'aumento del prezzo del greggio. Ma la tenuta dell'accordo non è scontata

24/11/2016 12:02

Fed, la stretta di dicembre si avvicina. Il dado è tratto

foto della notizia

Sono in molti a ritenere che ormai il rialzo dei tassi americani sia imminente, perché in gioco c'è la credibilità della Federal Reserve. Nessuna apocalisse ha seguito l'elezioni di Trump e il mercato vuole una stretta entro Natale

14/11/2016 18:00

«Peggio della Brexit»: come l'Ue e i poteri forti temono l'effetto Trump

foto della notizia

Nel giorno del vertice dei ministri degli Esteri europei, a Bruxelles si respira aria di preoccupazione. Perché Donald Trump incarna ciò che l'Ue, ad oggi, teme di più

11/11/2016 19:28

Effetto Trump sui mercati, le banche incredibilmente brindano. Mentre la Apple trema

foto della notizia

Dopo sedici anni, nel giorno dell'elezione di Trump, la borsa di New York ha raggiunto il suo massimo storico a quota 18.807 punti. Il Nasnaq, invece, arranca

11/11/2016 19:10

Trump e Obama alla Casa Bianca, fine dell'inizio di un idillio impossibile

foto della notizia

Nonostante i toni pacati, quasi amichevoli, non corre certo buon sangue tra il nuovo e l'ex Presidente. Perché Trump ha le idee chiarissime, e diversissime, su finanza, sanità, immigrazione, armi e clima

09/11/2016 10:53

Trump ha vinto contro tutto e tutti perché ha spiegato che la crisi è colpa della globalizzazione

foto della notizia

Il tycoon più imprevedibile d'America ha vinto con il voto dei blue collars, quella che una volta era la working class che votava democrats e che la Clinton ha snobbato. Cosa cambia per l'America e per il mondo?

08/11/2016 12:59

I «deplorevoli» della Clinton, ovvero la working class che fu di sinistra che sostiene Trump

foto della notizia

Queste elezioni saranno le prime dell’era post-moderna che si caratterizzeranno per l’emersione di una nuova classe sociale di massa: la middle class impoverita. La Clinton, che in linea teorica dovrebbe rappresentare questo magma travolto dalla globalizzazione, in realtà lo deplora

21/10/2016 18:30

Bce, Draghi punta sull'estensione del QE. Ma ecco perché non funziona

foto della notizia

La Bce conferma lo staus quo sulla politica monetaria: tassi ai minimi e avanti tutta col QE. Ma il quantitative easing non sta funzionando come dovrebbe. Il denaro costa poco, eppure la ripresa non c'è. Vince la finanza e perde l'economia reale

> <