8 dicembre 2016
Aggiornato 23:00
> <
RSS
10/12/2012 16:32

Albanese: La mia è satira sociale

Sono grotteschi, amorali fino all'estremo, kitsch, e ottusi, i tre personaggi che Antonio Albanese nel suo ultimo film «Tutto tutto niente niente» trasforma in politici e fa entrare in Parlamento e nelle stanze vaticane

27/11/2012 11:23

Albanese: Le primarie del PD? Siamo vicini all'esaurimento nervoso

«Se chiami un idraulico per aggiustare il lavandino e quello ti fa altri danni, insistere con lo stesso idraulico è da matti. Il cinema serve anche a questo, a far riflettere. E io uso il modo che conosco meglio, rendere ridicoli i personaggi. A differenza di altri colleghi che preferiscono la satira, io cerco il lato grottesco»

22/11/2012 15:36

Albanese: Beppe Grillo? Il vero comico ligure è Paolo Villaggio

L'attore dal 13 dicembre nelle sale con «Tutto tutto, niente niente»: Mentre cominciavamo a scrivere ci siamo detti: vuoi vedere che un comico ligure diventerà premier? E abbiamo affidato il ruolo-cameo del presidente a Paolo Villaggio. Perché il vero comico genovese è lui, lo stimo moltissimo per ciò che ha fatto e per quel che mi ha dato

30/10/2012 19:25

Cetto alla sfida delle primarie

Le fanno il Pd, il Pdl, la Lega, ma le primarie ora si fanno anche al cinema tra i personaggi del nuovo film con Antonio Albanese «Tutto tutto niente niente», la commedia di Giulio Manfredonia che uscirà a Natale, forte del successo di «Qualunquemente»

> <